sabato 2 febbraio 2008

La città delle donne

Una ragazza dai tratti spigolosi immerge tutta la mano, polso compreso, nei jeans attillati. Poi armeggia accanita mentre avanza, sgraziata e incattivita. La seguo torcendo il collo, chiedendomi se dai pantaloni spuntera' un coniglio o se e' un carpentiere travestito. Una dama fiuta il mio capriccio e mi si accosta. Un tempo piacente, adesso soprattutto consumata. Gli occhi senza ossigeno, i capelli unti, intristiti da qualche filo argentato portato senza nobilta'. "Vuoi vedere una donna?" alita. Kings Cross e' un guazzabuglio di ostelli della gioventu' e club prive', pub irlandesi e sexy shop, ibis e merli, prostitite e senzatetto, rosticcerie turche e drogherie gestite da mediorientali. Una Babilonia nel centro di Sydney. Dove il consiglio municipale ha vietato il consumo di alcolici in pubblico fino ad ottobre 2008. Poi si vedra'.
"Vuoi vedere una donna?" insiste. Sfoglio la rubrica del cellulare che John mi ha lasciato in custodia. Diana, Hannah, Stephanie, Saskia, Bianca, Lonneke, Amy, Debbie, Lina. Fanno dieci, perche' con la quarta piu' rimbecillente di tutta la Scania, Lina vale per due. E poi Sonia, Inken e Maria, le tre studentesse di Francoforte con le quali divido la camera numero 17 e che mio malgrado vedo ogni mattina en desabillle'. Insomma no, signo', se si tratta solo di guardare, gia' rischio l'indigestione. Se il punto e' fare il salto di qualita' nella visione, basta restare svegli oltre le due: c'e' sempre qualcuno che torna al Chilli Blue dopo aver scambiato la tequila per la sprite e che sul divano della sala comune lo fa strano. Per un'esperienza tridimensionale invece basta assopirsi sul proprio letto nel week-end. E' statisticamente probabile che la nostalgia di casa e l'impulso all'accoppiamento inducano l'inquilina del letto di sotto ad invitare in camera un connazionale. Per afferrare il senso dei gemiti non serve il tedesco. E anche se non mi applico da quando Ricucci era uno affermato, l'oscillazione starnazzante della struttura e la tensione al cappottamento di tutta stanza mi fanno immaginare anche cosa stia avvenendo sotto di me. Se invece il punto e' installare una versione piu' attiva, in qualche caso servirebbe una chioma piu' fluente. In altri, proprio un'altra capoccia.

La Principessa Zaffiro e' un gigante galleggiante di 250 metri, con 750 cabine con balconcino, 4 piscine per adulti e una per bambini, un mini golf con 9 buche, 400 metri quadri di sale giochi, un teatro, l'immancabile casino e 22 scialuppe grandi come yachts di lusso. Puo' ospitare 2.670 passeggeri, e alle 9 di sera del 2 febbraio 2008 parte per Auckland piena in ogni ordine di posto. Salpa da port Jackson, il porto naturalmente perfetto nel quale si addentro' James Cook nel 1770, nel primo dei suoi tre viaggi nel Pacifico. E sulle cui sponde 18 anni piu' tardi Arthur Philip fondo' un insediamento carcerario, poi cresciuto fino a diventare Sydney. Oggi la citta' si espande da una baia eccezionale, seconda per bellezza solo a quella di Rio de Janeiro, animata da centinaia di vele bianche, decorata dall'Opera House col suo milione di tegole lattee e imbastardita da decine di motoscafi turistici con la fisionomia dei pescecani che la percorrono a tutto gas, facendo slalom fra i natanti e il pelo alla costa. Ovviamente in assoluta sicurezza.
Come l'ammiraglia della Princess Cruises, sono stracolme fino a maggio tutte le crociere che si avviano verso est. E sono piene le navi della CMA-CGM che vanno in Nuova Zelanda. Dalla sede di Brisbane mi informano che per assicurarsi uno dei 5 posti disponibili su ogni cargo c'e' una lista d'attesa lunga come per un'ecografia al S.Giovanni. Il fatto che un anno fa gli abbia mandato un'e-mail che non hai mai ricevuto risposta, rientra nel regolare svolgimento sfigato degli eventi disorganizzati, e se 8 mesi fa non li ho chiamati e' per il piu' elementare coefficente di priorita'. All'epoca stavo ancora appresso al visto tagiko. Percio' porterei volentieri alla loro cortese attezione il fatto che da allora gli ho inviato altre tre mail, ma siccome ignorano anche la quarta, rinuncio alla quinta.
Arricchito il mio campionario di due di picche, svolto l'angolo ed entro nell'STA travel. Davanti alla versione paffuta della donna con frutto di Gauguin sfodero le pupille caramellose. Sentendo la mia triste storia, lei si addolora e in mezz'ora telefona a tutte le compagnie marittime. Tempo un'ora, saluto con quattro biglietti aerei. Da consumarsi preferibilmente entro un mese.

73 commenti:

Anthea & Matt ha detto...

It's a boy! and we shall call him DARIO!........ (when in Rome). Great to speak to you today. Good luck. Love Anthea and Matt x

Dario ha detto...

Then call him Manu, instead ;)
p.s. I am NOT guilty...

Francesco ha detto...

Ciao Dario, già che stai lì, riesci a trovare Luana, una mia amica che l'anno scorso è fuggita dall'Italia per andare in Australia e nessuno ha più sentito?? Dai, fai pure Magnum P.I.!!

Anonimo ha detto...

Domani (domenica) è la notte del Super Bowl, per te credo la mattina del lunedì. Comunque immancabile...
AMV

Dario ha detto...

France', come no! Basta che Luana non stia a Darwin, perche' 6800km indietro non me li fo.
ANTO'-MAGGIO'-VERGA'! - Se Maria mi fa dormire (...), volentieri. Da due giorni chiedo notizie a un amico che vive a Los Angeles. Ma lui mi parla di tal MMA. Che zozzeria e'?

Francesco ha detto...

Dovrebbe stare a Sydney, ma sono solo voci...

zichichi ha detto...

già, dono voci...
piuttosto, sta Maria chi è?

Johmilton ha detto...

Prescindendo che la giornata è pessima e la Roma ha fatto ridere i polli perdendo 3-0 col siena, ma ste tedesche come sono?? Oltre al fatto di essere disponibili intendo...

Dario ha detto...

France', si', allora chiedo in giro.
Johmilton & Zichi', gia' provveduto ad illustrare.
Maile', ho trovato una palla di vetro con due canguri. Non sono sicuro che ci sia la neve dentro... la vuoi lo stesso? E se poi mi si rompe nello zaino? Meglio un portachiavi con un koala, no? ;)

federico ha detto...

soprattutto, magari la palla di neve non te la fanno entrare in nuova zelanda... sono giusto un pochino fissati alla dogana :)

Dario ha detto...

Federi', giusto te cercavo... Due dritte/opinioni sulla Nuova Zelanda quando ce le giri?

p.s. per Massimiliano Baldassarri il meteorologo: riesci gentilmentte a scoprire da quanti millenni a Sydney non diluviava sei giorni di seguito in ESTATE?

Anonimo ha detto...

..novello Bernacca o Giuliacci "denoàntri", non sarà mica che ti chiamano dove c'è siccità?!

Un bel "kiwi" come ricordino dalla NZ?

Stefania

Chiara Z, ha detto...

Ma allora sei te...vai agli Open e ne` Federer ne` Nadal arrivano in finale...ti sposti a Sidney e` c'e` il nubifragio...Magari quando torni in Italia cade il governo...ah no, quello e` gia` successo:-)
Pure qua piove comunque.
Baci
C.

mauro ha detto...

Leggo con piacere(?) che gli ostelli di tutto il mondo sono uguali. Bel Super Bowl con vittoria a sorpresa degli sfavoriti Giants...

Dario ha detto...

Ho visto solo l'ultimo quarto (con il commento tecnico di un certo Troy Aikman...), ma m'e' bastato per rifarmi gli occhi. Quella ricezione con tuffo all'indietro di Tyree e' stata fuori da ogni regola della dinamica e ha pure deciso la partita.

p.s. Per chiudere la pagina delle varie: M.Romavolley sempre in vetta alla classifica con un mucchio di match point salvati a Milano; Bolelli che ritocca il suo best ranking al n.53.
(il fatto e' che qui piove...)
p.p.s. che per caso hanno dato un rigore all'Inter?

Chiara Z. ha detto...

Ovviamente si`...immagino che tu stia facendo ironia:-) Rigore piu` scandaloso di quello contro il Parma. Noi abbiamo fatto ridere ma se ogni volta danno un rigore all'Inter c'e` poco da fa'.
Comunque, tormando alle varie...e agli altri sport che conservano ancora una "purezza" che ormai il calcio ha perso da un bel po'...e` iniziato il 6 Nazioni di Rugby. Sia guardandolo in televisione sia dal vivo quando sono stata al Flaminio posso solo confermare che c'e` un livello di lealta`, di sportivita`, di pulizia, di rispetto sul campo e tra tifosi avversari che nel calcio non esiste. eppure ancora non mi riesco a staccare del tutto da questo mondo. Sempre piu` disincantata.
baci
Chiara

mauro ha detto...

Ti dò il calendario dell'Eurolega final 16 di Roma:
ECCO IL CALENDARIO DI ROMA PER LA TOP 16
14 febbraio: Cska-Lottomatica
21 febbraio: Lottomatica-Unicaja
28 febbraio: AXA Barcellona-Lottomatica
6 marzo: Lottomatica-Cska
13 marzo: Unicaja-Lottomatica
20 marzo: Lottomatica-AXA Barcellona

johmilton ha detto...

Qui tira aria di elezioni ad aprile..che fai torni per votare?
Vedi se ristabiliscono i voli tramite concorde...
Ah, altra notizia...è morta la mamma di Berlusconi a 97 anni.

Anonimo ha detto...

......non mi piacciono le multe soprattutto se non mi si spiegano i motivi e se non si rifanno al codice del usuario di un blog anche se essendo tu il fondatore e presidente, potresti fare un po' come ti pare. Comunque non sono G&kiwi se non G&wiki che sta per wikipedia.

G&tegu

PS: incominciamo il conto alla rovescia!!!

Dario ha detto...

Non saresti l'unico ad avere problemi di identita' e cmq G&kiwi te ce sei chiamato te (pensavo il riferimento fosse alla nuova zelanda prossima ventura, a proposito di honduras...). Dicevo che ho scritto di essermi inutilmente concesso assaggi multipli di tutti i vini australiani senza fra che la performace mi abbia aiutato a dormire sui bus.
(tema scottante, che un giorno andra' sviscerato... come cazz'e' che dopo 13 anni di viaggi in bus non ho ancora trovato una posizione?).
Conto alla rovescia: meno 60 (piu' 1).
Sempre gentile, dott. Curti. Mentre la storia delle vecchie abitudini degli ostelli sara' pure normale, ma non mi era mai capitato di trovarmi nel letto a castello del peccato. Stando su quello di sopra, poi gli effetti sonori e dinamici erano amplificati. Dopo mezz'ora la cugina se n'e' andata per protesta.
Joh, lo so. E' stato il titolo di apertura di tutti i siti internet italiani. Mario Giordano ha trovato anche il modo di ritornarci ieri in un editoriale de Il Giornale.

maila ha detto...

Dario,Non l'hai trovata,la posizione sui bus, perchè non esiste!Come non esiste in aereo UN MODO UNO di star comodo in economica.Rassegnati....Per stare comodi in viaggio bisogna cacciare i soldi :cioè muoversi sempre in "prima" e la "prima" sui bus,non esiste.Pero' il cuscino collare evita il ciondolamento della testa.Non è tutto,ma aiuta.Tu pensa che a Kamarina cuscini e guanciali sono talmente mal ridotti da anni di uso e abuso,che li' mi è esplosa l'ernia st'estate!Se mi facevo un mese ai "Grandi Viaggi" a dormire sui materassi ortopedici e i cuscini di piuma,secondo te,esplodeva il caso nascosto "ernia cervicale/brachialgia/nevralgia acuta"?NO!!Ma ce vonno SEMPRE i soldi,anche per NON ammalarsi!E tu ,a forza di viaggiare come un BARBONE,ti sei beccato la tigna al piede!
Va bene il portachiavi.La palla con la neve e i canguri me la prendo dai cinesi e diro' che me l'hai portata tu.Perche' ho voluto il regalo piu' brutto del mondo!

federico ha detto...

hai ragione dario ti devo un po'di notizie ed una certa quantità di foto. ilproblema è effettivamente
che il ritorno alla vita civile dopo un mese di vacanza è sempre un po' problematico e pare che devi fare tutto il lavoro del mese passato nelle prime
due settimane in cui rientri!!
comunque intanto volevo dire una cosa sui voli in economica, DIPENDE in assoluto dalla compagnia aerea, io ormai ho volato con un discreto numero di compagnie
e la differenza fra le varie "economiche" è davvero rilevante. fortunatamente il viaggio più lungo, ovvero l'ultimo ha coinciso con la migliore compagnia aerea del mondo, ovvero la Emirates
e devo dire che per una volta il biglietto più vantaggioso econimicamente ha coinciso con il viaggio più comodo, in aereo, che abbia mai fatto. nonostante le infinite ore di volo!
Volo a parte il viaggio in nuova zelanda è stato davvero rivelatore, di un mucchio di cose che ovviamente possono rivelarsi solo a chi le sta più o meno cercando.
Di foto ne ho fatte davvero una quantità infinita e su picasa (www.picasaweb.google.it/architopok) ci stanno due gallerie pubbliche con quasi 700 foto, sono ovviamente li per evitare di passare
tutte le cene successive al rientro ad illustrare tutte le foto!Però ora mi impegno e faccio una selezione davvero tale per te e tutti gli amici del forum.
Magari ti mando anche una mail di considerazioni personali sulla nuova zelanda :)

Dario ha detto...

Non quando mi capita di fare Cancun-Roma per un quarto sullo strapuntino e per trequarti in piedi, ma sugli aerei qualche ora di sonno la rimedio sempre.
Pure sulla vecchia cara Aeroflot (notizie della Lacsa?).
Il mio cuscinetto gonfiabile s'e' bucato la sera-notte fra Pekanbaru e Bukittinggi, ovviamente alla vigilia della 42 ore di bus. Ed era stato talmente inutile che non l'ho neanche rimpiazzato (come se a Bukittinggi fosse un articolo in vendita...).
Forse un giorno uscira' fuori che a parte l'infezione alle dita di matrice indonesiana, il resto me lo sono preso in piscina a Darwin (con la partecipazione eccezionale delle ciabatte cinesi usate).
Comunque l'ernia per il cuscino usurato fa di te l'aspirante nuova principessa sur coso. Potevi metterci almeno "complice lo stress di badare a tre pupi e due nonni...". A proposito, Maile', or ora ho sognato che arrivava la quarta. Femmina, se non altro. State boni, se potete...
Federico, intanto molto piacere! Se ti incontro alla Rinascente ora almeno ti riconosco. Grazie anche per le foto solari, ma fattelo di': l'accostamento pinguino-cormorano-dolce meta' e' un po' irriverente ;)
INFO&PROPOSTE?

paola ha detto...

a proposito di foto, non ti pare che la galleria langua? siamo rimasti un po' troppo indietro: invece di andare al mare sotto la pioggia dovresti lavorare all'upload o perlomeno mettere le didascalie a Laos e Thailandia ; )

Dario ha detto...

Ho fatto quel che potevo. E non e' colpa mia se venti anni fa Bobo non decise di comprare casa a via Tagliamento (giusto, Bo'? ;).
Quelle del Laos sono facili: strada per Luang Prabang-Luang Prabang-gare di canoa su affluente del Mekong ad un'ora a sud di Luang Prabang (nomi impronunciabile, foglietto degli appunti smarrito a Singapore)-dintorni di Luang Prabang-festa della luna piena a Luang Prabang-Vientiane.

paola ha detto...

grazie per le precisazioni, almeno ti collochiamo meglio nello spazio-tempo. In realtà anche senza didascalie le foto ci aggradano lo stesso! Come ti dicevo qualche mese fa, il blog non può diventare un lavoro stringente; il fatto è che a noi a testa in su non ci rimangono molti modi per partecipare : ) Quanto alla casa di Bobo, vediamo cosa si può fare... ; )
P.S. levami la curiosità (tra le tante) se hai visto un fax nei dintorni in questi ultimi tempi...

paola ha detto...

se posso dire la mia, il problema non è dei trasporti ma dell'altezza: dall'alto del mio metro e 60 e qualcosina io non ho mai avuto difficoltà a dormire rannicchiata su aerei, pullman, traghetti, treni, di seconda e terza classe...sarà anche perchè i mezzi di trasporto hanno su di me un effetto soporifero istantaneo: nei 3 scali per arrivare in Perù sono riuscita a dormire più o meno 18 ore su 30...per la gioia dei miei compagni di viaggio ; )

Dario ha detto...

p.s. se il 13 aprile e' data certa, cercasi indeciso disposto a vendere il suo voto in cambio di MILLE milioni di quetzales guatemaltechi.
p.p.s. no fax(es).

paola ha detto...

come no?! questa poi! bè, diciamo che a Sydney qualcuno ti conosce indirettamente...Visto la bella scelta che abbiamo, io il mio voto lo vendo volentieri ma non credo che valga tutti quei soldi, e poi bisogna vedere come pensi di rimediare quella cifra in Guatemala...

l'indeciso ha detto...

ecchime!!!

cmq Castà fa poco lo spiritoso, che pensi de fà tutti quei soldi con la pubblicazione del libro? nun sei mica la rowling...
vedi di fare un'offerta consona alle tue saccocce...

ing. cane ha detto...

mille e mille soldini!!!

Chiara Z. ha detto...

Sicuramente mi sono persa qualcosa vista la mia testa distratta (negli ultimi tempi piu` del solito)...ma 60 giorni piu` 1 a che cosa? Al ritorno???
Baci

bobo ha detto...

ebbene, sì...
dovrei andare a recuperare un dvd in zona tagliamento, abito all'eur e non ci capito memmeno per sbaglio...
oppure in zona tiburtina, appena fuori gra... più probabile, ma attendo l'occasione...
in questi ultimi tempi ho i minuti contati
se poi c'è chi vuole fare da postino...

Chiara Z. ha detto...

Bobo, per questa questione ci sentiamo nei prox ggiorni, per la zona tiburtina se vuoi potrei fare da postina:-)
Dariu', stasera andiamo a mangiare da Pompi e poi cinema...che dici se vado a salutare il vecchio Lupin? Scherzo, era per farti venire un po' di nostalgia:-)
baci!!

Chiara Z. ha detto...

p.s.ah, dimenticavo...visto che Matt e Anthea hanno (forse) deciso di chiamare l'erede Dario, io e il biondo invece pensavamo a Massimo Decimo Meridio...che ne pensi? Non e` in arrivo ancora, ma cosi` per parlare...

paola ha detto...

il mio motorino non ce la fa ad arrivare fuori dal gra, ma a via Tagliamento si può fare. Se serve faccio da pony express (bè, visto il mezzo di trasporto sarei piuttosto un piccione viaggiatore attempato : )
per Dario: ma almeno hai incontrato Bill Evans a Natale?

Federico ha detto...

ma le hai viste tutte? sei un pazzo! cmq ho appena uppato la versione lite con 60 foto...
ps - onestamente per quello che riguarda le elezioni ho già deciso di non votare e di continuare a non farlo almeno finchè non cambieranno la legge in modo tale da ridarmi almeno l'illusione di essere in democrazia e di poter decidere personalmente CHI voglio votare.

Anonimo ha detto...

rispondendo all tua email.......e ovviamente non manchero'!!!
Come potrei mai lasciarti solo a zonzo per questo mondo infame?
Senti ma che e' quel 13 aprile e i milioni di quetzales? Sono allegramente interessato pur di cambiare corso a questa quotidianeita'.....

I'm in rush, I couldn't read it all!

G&atitlan

PS: ti multo io perche' non sai leggere.....c'e' scritto wiki perche' ho trovato il tuo nome sull'enciclopedia.... :-) bello e famoso!!!

maila: come sei colorita, non perdi mai la verve.... :*

Francesco ha detto...

Considera il mio voto già tuo. Poi i Quetzales sono moneta talmente pregiata che ad un'offerta così allettante non si può rinunziare...

Massimiliano ha detto...

Ho visto qualche foto che mi dice che tu e Legrottaglie siete agli antipodi....... Tu in astinenza? Sì,come Moratti è un gentiluomo;-) P.s. Al tuo ritorno troverai nuove regole nel campionato di serie A. Per esempio in area interista non si può più colpire il pallone di testa,é rigore! Che amarezza....

Dario ha detto...

G&tegu, forse il 13 aprile ci sono le elezioni politiche in quel Paese a nord della Libia e a ovest di Paperino.
Chiare', fra 60 giorni (ora 58, credo) piu' uno, forse incontro il succitato a Tegu.
(anche perche' se pensavo di tornare prima del 10 aprile perche' mai avrei avanzato l'offerta irrinunciabile di MILLE milioni di quetzales per accattare il voto di qualche indeciso?)
Federico... mi stai dicendo che tu, da solo, potendo scegliere il candidato premier, non indicheresti subito subito Berlusconi? Ma va...
Massimilia' - infatti temo proprio che sull'argomento un giorno di questi mi trasformo in gentiluomo alla moratti.

p.s. nota per i vari ornitologi a piede libero. A parte che nel giardino botanico di Sydney ci sono pipistrelli grossi come tacchini (vedere la foto del prossimo post - cosi' creo pure un po' di suspance - per credere) che svolazzano in pieno giorno, ma il fatto che nello stesso luogo un uccellaccio con le sembianze di pappagallo ingrassato, bianco e con la cresta gialla mi abbia affondato gli artigli su un avambraccio lo devo prendere come un avvertimento mafioso o basta disinfettare a fondo?

Dario ha detto...

Molto semplicemente era un cacatua. Ciccione, pero'.

Chiara Z. ha detto...

Ti sei disinfettato? Non ho idea di che aspetto abbia un cacatua (per di piu` ciccione), mi andro` a documentare su internet.
dariu', ieri sera io e il biondo siamo andati a vedere il film di Sean Penn "Into the wild", storia di Chris McCandless...Bellissima e triste. Fotografia stupenda, regia sapiente. Mi ha fatto molto pensare a te.
Baci

maila ha detto...

Colorita,Gianca'??? Se manco ho detto una parolaccia??? Finemente descrittiva ,piuttosto,ma mai come mio fratello!La quarta l'ho sognata anche io,una settimana fa ,con Graziano che,nel sogno mi diceva :"Due maschi e due femmine.Ora sarai contenta!!".Nella realta',appena sveglio,mi ha guardato come si puo' guardare una povera pazza che vaneggia e mi ha detto,per l'appunto:- Tu sei pazza!.MA VAAAAA ERA UN SOGNO!!!.Non scherziamo:basta figli...aspetto i tuoi!Federico....LA EMIRATES non è una compagnia aerea ,è LA COMPAGNIA AEREA.Hanno un pitch tra i sedili inimaginabile per qualsiasi altra compagnia serea commerciale e ordinano i loro aerei in airbus o alla boeing con l'opzione "full optional".Pagano a 3 mesi (gli altri a 2 anni) e in PETROLDOLLARI!!! FIGGURRETTEEE!!!Non scherziamo...fantascienza.
E,comunque,non sono mai stata tanto male come la scorsa estate.Dove sei?

maila ha detto...

E RINGRAZIA CHE TI HA IMBARCATO SULLO STRAPUNTINO!!!!!!!!!! CHE TORNAVI IN ALTISSIMA STAGIONE CON BIGLIETTO PAGATO 10 euro.Se trovavi qualche altro Comandante ,rimanevi bello bello in apt a Cun,fino al prossimo giro Gj...3 giorni dopo!
Giusto la buonanima di Paolo....

b. ha detto...

anche io so' stato al cinema,
ho visto "io sono leggenda", e non ho pensato a te...
però vedendo gli zombi del terzo millennio m'è venuta in mente qualche faccia da tribuna stampa... :)

Dario ha detto...

"Io sono leggenda", "Into the wild", "Gino e l'alfetta"... Dieci mesi senza giornali (n.b. a giorni su 'Il Globo' esce un mio articolo. Lo stesso che esce su Match point ;), senza cellulare, motorino (al ritorno la scivolata e' quotata 1.04, come Nadal contro Tsonga sulla terra), David Sassoli & David Rossi, film e musica. Almeno c'avro' qualcosa da fare. Aggiornarmi.
Maile', Paolo Quai sta sempre qui.

Chiara Z. ha detto...

Appena visto il cacatua...caruccio. Me ne porti uno:-)?
Secondo me non scivolerai riprendendo il motorino.
Prima de vede tutti questi film, dovrai rivedere tutti gli amici...

Massimiliano ha detto...

Ho letto di Chiara che ha visto il cacatua...uhm,forse,dopo 4 mesi che partecipo a 'sto blog,è ora che qualche delucidazione me la faccio da. Per esempio:come si fa a vedere le foto?

bobo ha detto...

semplice pippia'...
vai su google, sceli immagini e digiti "cacatua"...
vedrai che dopo un po' ne vedi parecchi :)

Dario ha detto...

Massimiliano, se intendi le foto scattate in viaggio, sono sulla colonna di destra. Alla voce RTW Overland 2007-2008 le trovi suddivise per Paese. A momenti - stay tuned - BoboVox la aggiornera' con le foto degli ultimi 2 mesi e mezzo. Piu' in baso c'e' pure "scatti di viaggio", se ti vuoi fare i passati fattacci miei...

giancarlo ha detto...

certo che parlare di into the wild, peraltro gran film, a uno che sta viaggiando... ma l'alaska non è prevista, giusto castà???

ma in n.zelanda non trovi niente di meglio da fare che vedè la Roma?!?

Dario ha detto...

Quello e' sicuro, Milio', ma dato che l'ultima volta che l'ho vista giocare c'era ancora Chivu, volevo aggiornare il file. (Cmq l'appunto mosso da te fa ride a prescindere).
L'Alaska non prima dell'Afghanistan.

maila ha detto...

Habeo bigliettum.Cun-Mxp ,via fco.Puoi decidere al check-in stesso se farti accettare per Roma o per Malpensa.A Roma ci sei per cena,a Malpensa alle 11 di sera...
Gian,please,quando puoi rimandami indirizzo del Villaggio.Mi ricordo solo che era lungo 3 righe e che i regali per Jamila c'hanno messo 2 mesi ad arrivare...Non voglio arrivare sotto data..
Spero di confermarti l'operativo.Ad oggi l'unica certezza per la summer season sono le Seychelles dal mese prossimo.Per tutto il resto disorganizzazione e vuoto cosmico.

bobo ha detto...

'ngiorno,
Da'... ho rimesso l'orologio e inserito i 2 filmatini che m'hai inviato.

bobo bis ha detto...

ah, un'altra cosa Da'...
me sa che non sto tanto bene,
ieri sera ho visto l'Itaglia e m'è piaciuta...
pensi ch'è grave?

Dario ha detto...

Quindi st'estate vo alle Seychelles quasi gratis? Ma prima o dopo Kamarina? Hanno aperto l'aeroporto di Comiso, cosi' mi viene piu' comodo? Ci posso portare una donzella? Si gioca a beach volley? Le moto d'acqua?
Il giovane Holden

p.s. Bo', fra 2 giorni l'orologio va messo 2 ore avanti.

guido ha detto...

la scivolata in motorino la danno a 1.03

che ti investono al semaforo mentre guardi a destra invece che a sinistra, 1.15

che perdi il controllo dello sfintere come in "intothewild" lo danno a 1.09

io so andato a vedere bianco&nero con fabio volo e non ho pensato a te.

aho se il cacatua t'ha fatto male attento allo squalo bianco NZ, fa peggio.

Vai alla grande!

J.D.Salinger ha detto...

"Ciò che distingue l'uomo immaturo è che vuole morire nobilmente per una causa, mentre ciò che distingue l'uomo maturo è che vuole umilmente vivere per essa"
...e altro si potrebbe aggiungere sulle vacanze al mare a sorpresa : )

giancarlo ha detto...

Castà l'alaska era un riferminento al film.

che c'entra io sò stanziale mica viaggiatore. è normale, sto a Roma e vedo la Roma. quelo strano sei tu... e poi che te voi vede? Roma-reggina? o Roma-real?

Francesco ha detto...

Dà se vai in Afghanistan ti posso dare un paio di dritte visto che ci sono stato. Posso consigliarti ristoranti e ostelli popo carini...

maila ha detto...

Non dirmi che ti voti al turismo di massa e opti per una SIP di una settimana alle Seychelles???
Non conosco le tariffe,nè la frequenze,pero' ci vai con poco.Vuoi che scriva quanto ho speso per il tuo biglietto Cancun-Malpensa???Meglio di no,ti insulterebbero tutti!!La donzella paga.a meno di offerte particolari e very last minute.quindi trovatela che si possa permettere il viaggio.Sul soggiorno non ho margini,che sia chiaro!Baci soreta ,sola coi 3 da 6 giorni!!!CHIARAAAA DOVE SEIIII?????

bobo ha detto...

Maila, scusa...
gli insulti sarebbero per il prezzo, vergognosamente basso e di favore... o per il prezzo altissimo e quindi contrario all'etica del viaggio?

Perché si potrebbe anche optare per un vattelappianxxxxlo, equo e solidale®...
:)

Massimiliano ha detto...

Sò andato al cinema ho visto Bee movie e ho pensato ai cugini. Le ho viste le foto Dà,ma m'era rimasta la curiosità del cacatua,a quel punto ho dato retta alla presa in giro di Bobo e sò andato davvero su google a vederlo. Bè Drié mi rimane difficile pensare che il tuo aggressore fosse ciccione come dici,magari aveva solo un pò la pancia gonfia perché non aveva cacatuato....(scusa Dà,è solo l'effetto dell'entusiasmo dovuto al fatto che con le merengues sarò(anzi saremo:io e Cecio)della partità: tevere laterale,"solo" 55 euro,un regalo Fratè........

Dario ha detto...

Bo', credo che la tevere laterale di Pippiano costi di piu' del mio Cancun-Malpensa. Pero' si rischia di trasvolare l'Atlantico in piedi e senza cibo.
Maile', vengo solo se ci sono le moto d'acqua (e vediamo se si capisce quando uno scherza ;)
France', grazie ma nella lonely planet del centro asia c'e' anche l'afghanistan...

ege ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
ege ha detto...

il posto in piedi magari si.. ma il pasto lo rimedi comunque.. di solito quello destinato all'equipaggio. Chiaramente non viene MAI consumato perche' piuttosto che mangiare il cibo di bordo si preferisce il digiuno. Ti viene rifilato quindi come favore (perche' sei il fratello della collega) e con un po' di irritazione.. Per concludere, diciamola proprio tutta. Se ti va male e sei proprio sfigato, ti fai 4 ore seduto e 6 ore sullo strapuntino..

Che vuoi di piu'?

Dario ha detto...

Cogna', veramente due anni fa mi sono fatto 45 minuti seduto, 3 ore scarse sullo strapuntino e 6 abbondanti in piedi. Pasto rimediato nel cuore della notte e consumato freddo perche' la hostess (mi pare Alessandra dalle Marche, risulta?) era al primo volo e non sapeva come funzionava il microonde. Ma a caval Donato (che' poi si sposa con Puci e si offende)...

maila ha detto...

No Bobo ,sarebbero per il prezzo di favore...scandalosamente di favore!E non aggiungo altro.Te lo dira' Dario con quanto torna dal Messico.Biglietto,per altro,gentilmente offerto (volentieri) dalla sorella...

maila ha detto...

tu scherzi e io m'illudo che per una volta tu voglia fare il turista.Anzi il Turista!Comiso è pronto,ma non apre.A sentire Dennis,l'anno scorso ci mancava solo che distribuisse l'orario dei voli,ma ovviamente,manca il placet di qualcuno...Lo dici a noi quanto sarebbe comodo...zitto va che quando ci muoviamo tutti,sembriamo l'armata Brancaleone

paola ha detto...

oltre alle moto d'acqua ti sei dimenticato del centro benessere ; )

ege ha detto...

rientra allora nei casi di massima sfiga. ti sei imbattuto nell'allieva al primo volo e con l'aereo pieno... hehehehe una congiuntura astrale fantastica per tutti..

ege ha detto...

per l'intanto... buona nuova zelanda. li eurofly non e' ancora arrivata a fare danni quindi puoi andare tranquillo...