martedì 11 marzo 2008

En el muelle de San Blas

Senza acqua, luce, gas, lenzuola da cambiare, pavimenti da spazzare, fogne da spurgare e toilettes da pulire, nei villaggi Kuna dell'arcipelago di San Blas il condominio si paga con una stretta di mano.
(continua)
p.s. cara ET (Einaudi Tascabili, se ce l'avevo con l'Extraterrestre scrivevo "Caro", sebbene il sesso fosse perlomeno ambiguo), non avendo lo scontrino dubito che ricevero' la sostituzione del secondo volume de "L'uomo senza qualita'". Ma visto che sul tomo in mio possesso mancano le pagine dalla 1233 alla 1264, me ne spedirebbe gentilmente almeno una sintesi? (data l'andatura della storia non dovrebbe essere molto corposa)
Aggiunta gallery: Polinesia in RTWO2007-08
Aggiornato Journeymen e What's my name...

34 commenti:

Dario ha detto...

La Vegemite mi faceva ribrezzo ben prima di andare in Australia. Forse m'era capitato di assagiarla in qualche consesso di fancazzisti con lo zaino in spalla. Fatto sta che a Melbourne ne ho fatto volentieri a meno.
Dopo 5 notti su un'amaca - almeno in 10 anni ho imparato a non perdere l'equilibrio anche se e' appena piu' larga di mia nipote - rimpiango la panca dell'aeroporto di Papeete.
(cosi' l'anonimo sa anche come ci son arrivato, a Panama, il Paese fra Costa Rica e Colombia)
A proposito... Fuli'... capisci meno di Chiaretta. Ma quale Panama negli Usa! Se fra tre settimane devo essere in Honduras...!
G¶ponzipo' Perche' fra 3 settimane devo essere in Honduras, vero?

p.s. sugli scaffali del supermercato qui accanto brilla in tutti i sensi nientepopodimeno che l'Inca Kola. A proposito: bravo, Pazie', altro che Mexes!

Anonimo ha detto...

Finalmente tue notizie...mentre noi disquisivamo di squisite pietanze locali:-) W Castroni!!
Ti stupirà ma pure io ho dormito su un'amaca tempo fa...sì, abbastanza scomoda, nonostante le mie dimensioni siano ridotte rispetto alle tue.
In conclusione, dove si trova Panama:-D?
p.s. Musil mi manca, e penso che ne farò a meno ancora per un bel po'.
p.p.s. l'Inter fatta fuori dal Liverpool ieri sera, siamo l'unica italiana rimasta tra le migliori 8 d'Europa.
Stasera Virtus in Eurolega, ti aggiornerò sul risultato, io e il biondo andiamo a vederla.
Chiara

Anonimo ha detto...

Ciao, sono l'anonimo che ti ha chiesto come sei arrivato fino a Panama. Mi chiamo Massimiliano e ti segue ormai da 3 mesi. tutti i giorni guardo cosa scrivi, dove sei, è molto affascinante. Ti seguivo anche prima a Rete Sport.
Secondo me al tuo ritorno dovresti scrivere un libro con tutte le tappe e le avventure che hai sostenuto, magari correlato di foto. ciao a presto Massimiliano

Anonimo ha detto...

Un altro a favore del libro.

Dario ha detto...

Riccardo(73), al gol di Vucinic uno dei due commentatori argentini ha detto: "Adesso al Real restano tre minuti per segnare 2 gol". Silenzio. Presumibili scarabocchi del collega su un foglio. "...che pero' non bastano piu'". In un contesto cosi' il 'veleno' saliva pure a Buttiglione.
Massimiliano, inanto grazie. Poi e' un peccato che ti sia perso i primi 6 mesi, quelli leggermente piu' movimentati. Infine se mi suggerisci un titolo che si accordi con la necessita' di sfondare sul mercato, che sia abbastanza conciso da esser memorizzato dal telespettatore di Uno Mattina quando il regista zoomera' per un paio di secondi sulla copertina e che si accosti al disegno di Bobo, ci penso ;)
Fuli', t'e' andata di traverso la gricia di cadorna come ti ho augurato tutta la notte?
Notizie di G&tentenna?

Anonimo ha detto...

Dario, buongiorno!!
Che si magia a colazione a Panama city?
Baci
Chiara

Musil mi manca ha detto...

amò io pensavo che te mancasse Castaldo...valle a capì le donne...

Castà ma a panama vanno tutti in giro col cappello?

"cazzegiando per il mondo" va bene come titolo?

oppure "ma perchè sò tornato?"

giancarlo ha detto...

scusate quello sopra ero io.

Anonimo ha detto...

Ciao sono Massimiliano.
Beh per quanto riguarda il titolo per un eventuale libro, mi pare che quello che hai messo sul giornale Australiano mi sembra ottimo e di facile ricordo.
Comunque ti seguo da tre mesi, ma ho letto anche ciò che hai fatto prima. Io sono un appassionato di fotografia e devo dire che fai anche delle buone foto.
Ma quanto ancora starai via? quali seono le prossime tappe dopo le honduras? Ciao e buon proseguimento.

Anonimo ha detto...

Dimenticavo Forza Magggggggiiiicaaaaaaaaaa Romaaaaaaaaaa.
Ciao Massimiliano

bobo (' zappatore) ha detto...

Ambè? La televisione? Dove?
Ditemelo però.... che mi metto la cravatta.

ET (signora) ha detto...

Caro lettore,
lei ha usufruito della edizione super-tascabile da viaggio (EsT) nella quale sono stati eliminati ben 2 grammi di pagine: un buon alleggerimento per i backpakagers che hanno l'ardire di portarsi Musil nello zaino.
Di seguito la sintesi da lei richiesta:
Ulrich e Agathe continuano le loro amene disquisizioni
- sulle sdraio in giardino (il colore verde, il concetto di Dio, il tempo..."Ed eccoci di nuovo alla profonda scoperta che l'erba verde è appunto verde-erba!")
- per le strade affollate
- a casa
A seguito del bagno di folla, i due iniziano ad interrogarsi sull'amore per le persone, per le cose per i concetti arenandosi sulle contraddizioni tra realtà e illusioni e tra conosciuto e ignoto ("l'affetto aggiusta il suo oggetto come gli conviene, anzi lo crea"; "si ama una persona perchè la si conosce e perchè non la si conosce; la si conosce perchè la si ama, e non la si conosce perchè la si ama"; "amare non sembra affatto così semplice come fa pensare la natura, che ne affida gli strumenti a qualsiasi buono a nulla") finchè, per destare l'attenzione dei lettori, giunge la visita inaspettata del generale von Stumm. Il momento più avvincente è quando Ulrich afferma "non lo so" (ma poi ricomincia subito a discettare).

lorenzo ha detto...

bella dario, ti faccio un saluto-

Anonimo ha detto...

Per chi cercava l'haggis, confermo è da castroni, non lontano da dove sta il frigo con il salmone (lo so perché ho dovuto dare precise indicazioni già ad altre persone........). Le rape per fare la purea si chiamano wedges, qualcuno sa dirmi se si trovano anche in Italia? La Vegemite la trovo pure in Italia? Mancini che fa, parte e segue lo stesso itinerario di Dario? Dario ma che per caso passi per la Scozia nel tuo girovagare (se non sbaglio sei diametralmente dalla parte opposta)?

Paolo da Glasgow

Anonimo ha detto...

Pippiano, ci sei? Complimenti per la tua ultima canzone!!! Il nuovo paroliere è arrivato. No, veramente, secondo me porti pure bene:-)

Dopo aver letto dalla gentile signora ET la sintesi delle 20 pagine mancanti sono sempre più convinta di NON leggere Musil:-D

La Virtus ha vinto 68-63...gran partita, bellissima atmosfera. Partiti alla grande, andati sul +10 nel primo quarto, sempre mantenuto il vantaggio. Flessione fine terzo quarto/inizio ultimo...ci hanno ripreso e superato. Ma poi ci siamo ripresi la partita. Molto bene Stefansson e Ukic.

Baci
p.s. sabato vado da Castroni a ceracre queste delizie...

Anonimo ha detto...

p.s. ero io quella di prima (difetti di famiglia)...
Chiara

Anonimo ha detto...

"Il viaggiatore"
"Sulla Via della Seta"
"Ultimo domicilio conosciuto: il Mondo"
"Il Viaggio"
"Per la Via della Conoscenza"(magari con un ottima prefazione scritta da un mediocre ingegnere che ritiene che la conoscenza non si trovi nei libri...;-)
"Zaino in spalla"

Di titoli per il tuo futuro Best Seller te ne posso trovare a milioni.....certo forse me devi da qualche oretta che me concentro de più!;-)

Comunque voto per il libro e se non lo scrivi giuro che te vengo a cercà! In qualche modo l'ascolto di Ruote&Reti te lo devo pure fa pagà, no?

Vabbè finito cazzeggio.
Ribadisco anche che è troppo gustoso leggere i commenti di Maila.


Ingegnere

Anonimo ha detto...

...che confusione non capisco più chi è chi e chi abbia detto cosa...
comunque alla Vegemite io preferisco la Marmite, sul pane tostato con il burro!!
(...e non mi dite che sono uguali...).
Ci stai aggiornando poco sulle tue esperienze culinarie,
cosa hai assaggiato di buono di nuovo o di strano???

besitos,
Sarah

mauro ha detto...

Per il titolo del libro avrei pensato "La Vita, il Viaggio" con una foto di te (di spalle è meglio....)con zaino in spalla che ti dirigi verso un panorama asciutto tipo Anatolia....
Per gli altri, vi aspetto in fila sabato da Castroni....

Anonimo ha detto...

.....si vedono iprimi tentennamenti della "tenda"..... te li ricordi gli squallor con tocca l'albicocca? Quelli si che erano bei tempi......la creazione del ca....mondo!

I miei di tentennamenti non sono altro che attese continue prima di essere ricevuto dal vicepresidente (pronunciato con la lingua sciolta e un po' di "bauscina" che scivola dall'angolo della bocca).

La pentola bolle ed io mi sto cuocendo a fuoco lento.
Dammi ancora qualche giorno e lunedi ti confermo (spero) l'acquisto del biglietto.

G&siprevedepromozionefregatura

Massimiliano ha detto...

Rieccome Dariè,scusa se t'ho un momentino trascurato(solo nello scriverti,perché comunque,giornalmente il pensiero a te ci va sempre),è che 'sti giorni,per noi che amiamo la Magica,sono molto INTENSI.Si sta delineando un finale di stagione al cardiopalmo:l'inter,tra ammutinamenti,litigate e dimissioni poi smentite sapendo di mentire,si sta clamorosamente sfasciando e,francamente,questa volta volta credo che neanche gli arbitri potranno nulla,anche se 7 punti sò sempre 7 punti..... La ROMA sta così bene che c'ho quasi timore a dillo. Il Capitano è tra i più in forma(a proposito,ieri grande esclusiva con David per Retesport!)e con lui il resto della squadra. Io,a sti ritmi nun ce sto a capì più niente! Mi sembra che stiamo lì lì per vincere tutto,poi mi prende la paura che non raccoglieremo niente. Sarebbe un vero peccato perché in questo momento,senza volé fa i pitoni,siamo realmente tra i più forti d'Europa. Domani c'è il sorteggio di Champions e vedremo cosa ci riserverà la sorte.T'ho scritto 'ste cose di getto,senza un grande filo logico.....ecco co' la capoccia adesso sto così! Un saluto grande,come la strada che hai già fatto,nell'attesa sempre più piccola del tuo ritorno. P.s. Chiarè,più che gliene porto,gliene vojo!

Dario ha detto...

Esimia ET "si ama una persona perchè la si conosce e perchè non la si conosce; la si conosce perchè la si ama, e non la si conosce perchè la si ama" e' una frase che compare appena dopo. A meno che Musil non se la sia voluta giocare due volte nel giro di 50 pagine. Facciamo che mi attacco, va ;)
Bella Lore'.
Massimiliano, in verita' ti dico che se mi regalassero un libro con quel titolo finirebbe direttamente nel falo' di Kamarina (ah, Maile', al posto del forno Dennis c'ha messo il plasma?). Ma io sono un noto cacazzi, non a caso zitello.
A proposito... Chiare', U chi? E Sare'... se ti dico che ho mangiato aragoste 3 sere su 5 do un'impressione fuorviante del posto in cui mi trovavo. In attesa della gallery prossima ventura chiedere a cravatta-Bo.
Maure', fuochino. Ingegne', grazie per l'interessamento (non intendo quello per mia sorella) e per la prefazione (meglio se a quattro mani con Agroppi e Lupin). Per il primo lasciamo perdere se no mi tocca riaprire vecchi discorsi (pensierino: chissa' se poi ha capito che usando cosi' il termine "lapalissiamo" ha ammesso indirettamente di aver sparato varie inesattezze. E chissa' se ha appreso l'uso dell' "anche" nell'autopresentazione).
Paole', fai prima a venire tu a Roma...
Pippia', ho chiesto al Sindaco di acchittare il sorpasso quando torno, non prima.
G&flyingdonkeys, canticchiando Maremma-Ma... considera che nella prima meta' della prossima settimana sono probabilmente irraggiungibile. Cioe' se puoi fai, a prescindere da mie ulteriori conferme.

U chi? ha detto...

madonna castà, è una delle battute più ignobili che se siano sentite da quanno l'omo ha inventato la risata.

sorpasso?!? il film forse...che anime belle che sò i tifosi della Roma. è il campionato più farlocco dai tempi de turone e anocra credono di poterlo vincere.

agroppi+lupin+castaldo. sò otto mani. che la prefazione la scrivi in turco?

allora sabato ve trovo tutti da castroni a cercà lo yogurt musil, ho capito bene?

giancarlo

ET ha detto...

Gentile Lettore,
a sostegno dell'efficiente lavoro del nostro ufficio "Sintesi spedite di pagine smarrite", le indichiamo i riferimenti esatti di quanto precedentemente comunicato: cit. pag. 1252. Decliniamo ogni responsabilità per eventuali ripetizioni ingiunte da parte dell'autore ;)

Anonimo ha detto...

Non ci posso credere abbiamo ribeccato il manchester....................
Cmq darie, io a giugno ci ritorno a vivere a Roma.............

Bella
Paolo da Glasgow

Anonimo ha detto...

non ci credo...di nuovo il Manchester...
Chiara

federico ha detto...

massimiliano, portassi sfiga te?
non potresti esimerti dal dire che siamo i più forti d'europa e che sfonniamo tutti?
Io ancora mi devo riprendere dall'accoppiamento, giungo qui e trovi i tuoi commenti... ricordati di inter roma e butta i tasti del telefonino :)
ancora non ci credo.. io stavo già cercando il biglietto aereo per istanbul!
sob sob

Ex Ascoltatore ha detto...

Egregio, nonché esimio,
spero vivamente in un suo lesto ritorno data l'accertata inascoltabilità della di Lei trasmissione, e la spocchia condensata dai suoi sostituti.

maila ha detto...

MESSAGGIO DA MATTIA.TUTTA FARINA DEL SUO SACCO.Ciao zio sono Mattia.
Dove stai?
Stai bene?
Come va il viaggio?
Noi a Pasqua andiamo dai nonni.
Andrea e Carolina stamattina hanno fatto la cacca 2 volte.
Ora ti saluto ciao Mattia.

Anonimo ha detto...

un abbraccione a Castaldo da Sandro the redactor!

Dario ha detto...

Figlioccio mio, zio Dario con l'accento sulla I e' arrivato in un Paese che Cristoforo Colombo ha chiamato Costa Rica, con una C, come la Coppa. A parte la doccia sempre piu' fredda, i mezzi di trasporto che forano e il fatto che peso piu' o meno come te, il viaggio va benone. Quando vai a Roma, salutami i nonni. E dalla mia camera mia, senza farti vedere, prendi quel libro blu, usato, che s'intitola "Eastern Europe". Se ti chiedono perche' digli che lo zio vuole studiare un percorso rapido fra Berlino e la Siclia.
Un bacio ai fratellini.
p.s. lo zio una.
.....
Milio', non era una battuta, ma l'auspicio che non si desse per scontato che quest'anno ho aperto il sito della federbasket piu' di una volta. E poi si parlava della prefazione scritta dall'Ingegnere e da Agroppi (che fanno quattro mani) con supervisione di Lupin. La verita' e' che stai perdendo la lotta e ti stai facendo risucchiare nel gorgo della zucchinaggine. (e poi stasera avrei voluto vederti al gol di Vucinic, seraficamente rassegnato al secondo posto ;)
----
Ecsascoltato', messa cosi' le giuro che sembra che la mia trasmissione fosse inascoltabile. Cosa fra l'altro, probabile.
---
Ciao Bernardi', salutami Dotto!

Anonimo ha detto...

ok darie' messaggio ricevuto e recepito. cmq sembra proprio che ci saro' ma, ti scrivo per conferma tra mertedi e mercoledi quando acquisto il biglietto.

G&rechazatitulos

Anonimo ha detto...

Dario...ben arrivato in Costa Rica.!! lo sai che c'hai ragione? secondo me il mio consorte si sta zucchinando sempre più...Al gol di Vucinic ho pensato di giocarmelo. Rosso paonazzo, avresti dovuto vederlo.
Che grande Roma. Vistol'accordo che hai fatto, sbrigate a torna' cos' se consuma il sorpasso...Io non ci credo, però...
Chiara

giancarlo ha detto...

Castà nun ce provà che lo sai benissimo chi è ukic.

non è questione di essere più o meno serafici, ma semplicemente di essere realisti, purtroppo.

non dà retta a chiacchiere zucchinesche, sabato ho esultato in maniera assolutamente composta. mica era un gol nel derby.

non è la supervisione di lupin che mi preoccupa, ma tutto il resto...

vedi de magnà che mica me poi tornà sotto peso... i tour promozionali sò faticosi.