lunedì 17 marzo 2008

Qualcuno volò sul nido del quetzal

Di giorno Martin Rozporka lavora in un negozio di antiquariato al numero 8 della viuzza pedonale che sbuca su Karluv most. Di notte Martin Rozporka ripara motociclette nel suo garage alla periferia di Praga. Quattordici anni fa Martin Rozporka si era appena diplomato, ancora non nutriva un'avversione cieca per il matrimonio ma gia' vomitava bile al pensiero del regime, della leva e dell'Unione Sovietica. Quattordici anni fa Martin Rozporka era disposto a tutto pur di non regalare due anni di gioventu' alla Cecoslovacchia socialista. Uno zingaro gli disse che per evitare il servizio militare avrebbe dovuto fingersi pazzo. E Martin segui' il consiglio alla lettera. L'internamento in manicomio duro' undici mesi e tre giorni.
(segue, forse)

Pubblicata nuova gallery: Panama

36 commenti:

Anonimo ha detto...

aspetto con ansia il seguito......
intanto domani c'è il derby ..... lo sapevi ???

MaxP

Anonimo ha detto...

No aspetta ed il seguito? Cmq il derby è mercoledì..................

Paolo da Glasgow

Anonimo ha detto...

... già ho sbagliato giorno .....!!!
MaxP

Anonimo ha detto...

Sì, infatti...mancano meno di 31 ore al derby.
Viste le foto di Polinesia e Panama...bellissime come sempre.
Baci
Chiara

mauro ha detto...

Splendide le foto...
ti mando i risultati di stanotte a Indian Wells:

ATP Main Draw Singles - Third Round

[2] R Nadal (ESP) d [WC] D Young (USA) 61 63

[3] N Djokovic (SRB) d [27] P Kohlschreiber (GER) 63 62

H Lee (KOR) d [5] D Ferrer (ESP) 76(5) 67(5) 76(3)

[8] R Gasquet (FRA) d [28] J Chela (ARG) 62 61

[9] J Blake (USA) d [19] C Moya (ESP) 63 64

[17] J Tsonga (FRA) d [14] P Mathieu (FRA) 76(5) 64

[16] G Canas (ARG) d [21] J Monaco (ARG) 63 67(1) 62

S Wawrinka (SUI) d [18] M Baghdatis (CYP) 63 67(1) 60


WTA Main Draw Singles - Third Round

[1] A Ivanovic (SRB) d [31] T Garbin (ITA) 63 60

[3] J Jankovic (SRB) d [27] A Sugiyama (JPN) 61 61

[6] M Bartoli (FRA) d A Kerber (GER) 63 76(3)

[12] V Zvonareva (RUS) d [Q] G Voskoboeva (RUS) 60 63

[13] F Schiavone (ITA) d [19] F Pennetta (ITA) 63 64

[20] A Medina Garrigues (ESP) d [Q] E Rodina (RUS) 63 75

[24] L Davenport (USA) d Y Chan (TPE) 64 57 62

C Dellacqua (AUS) d [32] T Paszek (AUT) 61 40 ret.

Dario ha detto...

Grazie Maure', l'Atp mi manda solo i risultati maschili e il programma del giorno seguente. Cioe' mi mancavano i games della Pennetta.
(e gli insulti di Maradona a Potito, e il perche' del forfait della Henin - ma sopravvivero')
Max P, m'era giunta voce. Ma non credo di riuscire a guardarlo. A quell'ora c'ho una sfida a domino con 3 signori di Quepos. Aspettero'di leggere la cronaca di Chiaretta (e' una battuta, Zucchi', la trovo su qualsiasi sito, come sempre ;)
Paole', ci vorrebbe tempo, ispirazione e una connessione affidabile. Attualmente mi manca un po' di tutto. E poi c'e' il libro, no?
Bo'-desk: che e' sto spam pubblicitario? Pure un ristorante di Brugge? Sulla posta mi e' arrivata la promozione di un albergo di Ischia: appena 149 euro a notte. Come dieci giorni in Nicaragua. Ah... prima che qualche volontario mi dia dell'ignorante pure in zoologia, quelli di san blas sono pellicani (e l'insetto di Katherine e' una mantide religiosa, come quella dell'ape maga')

p.s. i russi, i russi, gli americani...

bobo ha detto...

Lo spam ha fatto la fine dei cormorani... spariti.

Anonimo ha detto...

Efficiente bobo...

Dariu', potrai pure trovare una fredda cronaca su qualsiasi sito, ma vuoi mettere la mia? Con tanto di descrizione di Milioni stravolto e violaceo...??
Pippiano, stai già in ritiro? mi sa di sì.
Dario, ma la data indicativa del ritorno è quella preventivata o hai deciso di posticipare? Non ho capito:-))
Un abbraccio ai pellicani
Chiara

bobo ha detto...

Efficiente lo dici a tu sorella :)

Anonimo ha detto...

Darié se lo scrivi sto libro io sono già in fila in libreria.......................

Paolo da Glasgow

Anonimo ha detto...

Grandi foto..... Complimenti !!!
Sbaglio o da qualche parte ho letto che usi una Lumix ?
In bocca a lupo per la Tua sfida a domino !!!
MaxP

LaPelataDiLuciano ha detto...

Me raccomando di tornare presto, chi ti sostituisce a Buongiorno ReteSport è bravo, ma il GRA con te è tutta un'altra storia!

Anonimo ha detto...

Ah Dà...
continuo a leggerti con la curiosità del primo giorno...
Torna presto che sta Roma merita...
un abbraccio...
Er Catilinario.

Anonimo ha detto...

Ps: I latini dicevano Nomen Omen...
So contento d'esse tuo omonimo...
Un abbraccio di nuovo.
Er Catilinario.

Anonimo ha detto...

.....poco piu' di 29 notti in Nicaragua.......li morte'!

G&finallydidit

venerdi 04 aprile 08
Tegucigalpa 13:17......you better be there on time!!!


Maila, buzzicona, il biglietto per frateto e' arrivato ma, potevi anche scrivere due righe........cos'e' ora utilizzi solo pc? Oppure avevi paura di pagare l'extraweight?

Dario :P , che faccio lo lascio nel cassetto della mia scrivania?
Sicuro che vuoi solo 2 libri e niente piu'?

mauro ha detto...

Dariè allora ti dò i nuovi risultati solo della WTA:

WTA Main Draw Singles - Fourth Round

[1] A Ivanovic (SRB) d [13] F Schiavone (ITA) 26 75 62

[2] S Kuznetsova (RUS) d C Wozniacki (DEN) 62 63

[3] J Jankovic (SRB) d [20] A Medina Garrigues (ESP) 63 63

[4] M Sharapova (RUS) d [15] A Bondarenko (UKR) 62 57 64

[5] D Hantuchova (SVK) d [21] S Mirza (IND) 61 76(4)

[24] L Davenport (USA) d [6] M Bartoli (FRA) 62 75

[10] A Radwanska (POL) d A Harkleroad (USA) 46 62 64

[12] V Zvonareva (RUS) d C Dellacqua (AUS) 67(5) 60 64

Anonimo ha detto...

Giorno di derby.
Giorno della festa del papà.
Auguri a tutti i papà e a chi sta per dievntarlo...
Bacio
Chiara

Darìo ha detto...

"Ama tu ritmo y ritma tus acciones
Bajo su ley, así como tu versos;
Eres un universo de universos
Y tu alma una fuente de canciones."

Anonimo ha detto...

E'appena finito il derby della Capitale. E siccome l'amarezza della partita è troppo grande non trovo di meglio da fare che scrivere due righe. Chissà, forse nella vana speranza di stemperare il mio animo. La mia anima giallorossa che stanotte non dormirà. Il derby è finito da 5 minuti. Lazio- Roma 3-2. Incredibile.
Come sempre avevo preparato la partita in tutti i suoi dettagli. Era da due giorni che me la costruivo nella mente. Ecco,al 15' del primo del primo tempo un scambio DDR Aquilani a centrocampo, lancio in direzione di Vucinic, scatto sul fondo (ricordi Brnuetto nostro?) cross morbido e mezza girata al volo del Capitano. Gol. 1-0. Passano 3 minuti ed ecco che dal tabellone luminoso esce il risultato più atteso: Genoa 1 - Inter 0. E invece la realtà (come sempre) supera la fantasia. Dopo un primo (ed immeritato) gollonzo di Taddei (a proposito....aridatece quello vero) la lazie trova con Pandev, allo scadere del primo tempo, il pareggio. Devo ammetter meritato.
L'arbitro fischia la fine delle ostilità. Tutti a bere un thè caldo. Guardo mio padre. 60 anni. Eppure ancora lì a soffrire come un ragazzino. Papà stavolta la vedo duro. La partita è segnata. Vedrai che se va bene finisce 1-1. Mio padre si alza dal divano, mi guarda di traverso e fa: stavorta me sa che c'hai preso!
Inizia il secondo tempo. Uno due Super Simo (anonimo nel primo tempo) sfiora un gran gol. La Roma sembra essere scesa in campo con un piglio nuovo. Forte del risultato di parità dell'Inter. Eppure dopo alcune azioni che potenzialmente potrebbero far danni alla difesa della lazie, un mezzo-giocatore commette fallo su Juan e l'arbitro assegna rigore alla terza squadra della Capitale. Parte Rocchi...gol. 2-1. Giro di 180° la capoccia e vedo mio padre abbassare lo sguardo.
Palla al centro. dopo 5 minuti di furia nervosa più che tecnica ecco un lancio verso l'area laziale. Vucinic controlla col petto. Arriva il Capitano che con un tocco delizioso smarca Super Simo che spiazza nonno Ballotta... ed è 2-2. Stavolta mio padre scatta dal divano verso il televisore e urla: e adesso andiamo a vincere. Non oso immaginare il duo delle meraviglie (Paglia-Bersani) cosa sta combinando in radio. Altri 4-5 minuti di furia...stavolta molto più incisivi. La lazie sembra essere sull'orlo del KO. La Roma come sempre non ne approfitta. E allora è tutto un cadere per tera. Far passare il tempo. Arriva l' 89°. Cassetti si fa male. Deve uscire. Inquadrano Panucci. La faccia. Ed io ho il terrore che mi si dipinge sul viso. No. Tutti, ma Panucci a 5 minuti dalla fine no! Ed infatti 2 minuti dopo: cross che taglia l'area, Panucci non fa la diagonale per bene, contro-cross e Beherami realizza il gol del 3-2. C'è tempo per vedere la faccia dei tre romani in campo. Per non assegnare al 94° un rigore solare a Totti, e per vedere la corsa verso la Nord dei giocatori più sopravvalutati di tutta la seria A.
No, ci deve essere una spiegazione a tutto ciò. Dio non può avercela così con me. Ho esagerato? Forse un pochino. Domani è un altro giorno. E forse chi ride stasera...mah...vana speranza...
Stasera intanto non si dorme...


Ingegnere

P.S. Scusate il pistolotto e lo sfogo

Anonimo ha detto...

........ Avrei preferito essere con Dario e vedere la sua super sfida a domino con i 3 signori a Quepos.

MaxP

Anonimo ha detto...

Ingegnere...senza parole. Hai centrato anche il mio stato d'animo. E' incredibile come ancora riesca a prendermela così per una partita, nonostante le disillusioni calcistiche della mia vita da Romanista e nonostante il pallone abbia perso la magia di una volta ai miei occhi.
Eppure, sul 2a2...io c'ho creduto. Facevo i conti, pensavo a sabato...l'Inter contro la Juve, noi in casa con l'Empoli...Mi vedevo la faccia di Piccinini a Controcampo e di tutti gli ospiti...costretti a parlare di una grande Roma...
La Roma è ancora grande, ma da ieri sera un po' di meno.
Senza cercare scuse, ma senza dimenticare che quei 7 (8 reali) che ci separano dall'Inter non ci dovrebbero stare, al massimo 2.

giornata grigia a Roma oggi. A pasqua previsto molto freddo.

La mia cronaca Dario: Lazio 3 Roma 2. Milioni serafico. Molto serafico.

Bacio
Chiara

Anonimo ha detto...

Beato te che stai dall'altra parte del mondo!e non ci hai visto buttare l'ennesima stagione nel cesso...
Faber

federico ha detto...

non lo so, io ancora non ci riesco a credere, avevamo l'occasione perfetta per spiccare il volo ed invece abbiamo giocato senza palle, senza cattiveria, come se fosse un amichevole precampionato e non la partita fondamentale della stagione, sembrava giocassimo contro la ternana a luglio, tutti fermi, non uno che cercava di smarcarsi, non uno che andava a fare pressing su dei giocatori alquanto scarsi come i centrocampisti e difensori laziali, per lunghi tratti ho pensato che si fosse deciso a tavolino il pareggio, ed invece la realtà è andata oltre la fantasia, abbiamo preso due gol ridicoli con la difesa ferma come statue di sale a guardare, cassetti che sembra tornato il giocatore spaurito delle primissime uscite in maglia giallorossa contro un maldini dei bei tempi che invece si chiama kolarov, un rigore folle e due gol nostri fortunosi. la cosa brutta davvero è che non ho avuto mai la sensazione che si volesse davvero vincere questa partita, soprattutto dal 66' del secondo tempo, quando dopo il pareggio 2-2 l'inerzia della partita era tutta a nostro favore, eravamo ad un passo dal sogno di prendere 2 punti all'inter nel nostro ciclo più difficile di partite, mi aspettavo una roma con iul sangue agli occhi, con la cattiveria che sembrava fosse stata finalmente trovata ed invece vedo una squadra molle, stanca, che si accontenta di un pareggio inutile contro una squadra scarsa ma motivatissima che resiste nel momento di difficoltà come si faceva una volta, e cioè perdendo tempo in attesa che passi la paura e la partita.... e poi al 92' riusciamo a fare il vero capolavoro, sembra che nessun romanista in campo pensasse possibile che la lazio potesse ancora segnare, tutti fermi aspettando chessò che, mentre loro invece ci credono e ci castigano.
che brutto perdere cosi, senza lottare.

Anonimo ha detto...

Derby paradossale. La Roma gioca male il primo tempo e segna un gol rocambolesco. Sei in vantaggio dovresti almeno gestire. Ad un minuto dalla fine del primo tempo prendi un gol che non si capisce se è una azione spaziale della lazio, o una dormita colossale. Per me 50 e 50. Ritorni e ti trovi sotto 2a1 per un rigore inesistente. Pochi minuti e riesci a pareggiare. Andiamo a vincere. Qui viene fuori la Roma. Buona partita, ma alla fine sembrerebbe la partita indirizzata verso il pareggio (non vedevo l'ora finisse), spalletti sbaglia i cambi, cross da destra, dormita colossale in ordine di, panucci doni mexes juan e cicinho (mi pare fosse lui quello che non segue behrami). ovvero tutta la difesa. Secondo me la partita si fotografa su quel cross. I laziali ci hanno creduto dando tutto. I nostri si sono fatti una dormita colossale. Amarezza allo stato puro. Atteggiamento della squadra che non mi è piaciuto.


Paolo da Glasgow

P.s. vederle su internet in cinese ha aumentato la mia sofferenza.......

Anonimo ha detto...

.........darie' ma cos'e' una rima dell'ultima canzone di Juanes o una delle mitiche poesie del giardino dell'amooooore di Lima?

G&garua

bobo ha detto...

il derby?
c'è stato un derby?

mauro ha detto...

Non voglio pensare al derby e mi consolo con il derby della bellezza nei quarti a Indian Wells, qui vince Maria....

WTA Main Draw Singles - Quarterfinals

[2] S Kuznetsova (RUS) d [10] A Radwanska (POL) 62 64

[4] M Sharapova (RUS) d [5] D Hantuchova (SVK) 76(2) 61

Dario ha detto...

MaxP(ezzali?), ricordi bene. Per la precisione una Lumix appesantita da mezz'etto di polvere. Ormai scatta quando je pare.
Benritrovato Catilinaro. Ricordo bene il tuo primo messaggio, quando fra una grattata da bed-bug e l'altra pensavo che ti chiamassi Lucio Castaldo. Che fine hai fatto?
G&pajaroquedeambulaporlanoche, la poesiuola non era mia. Me l'avra' dedicata qualche giocatore di domino di Quepos. Mi devi dire nell'ordine:
- Ti devo venire a prendere all'aeroporto? Volo diretto da Cancun o scalo a San Pedro Sula? Compagnia? Eventualmente partiresti subito o mi devo preparare a trascorrere varie notti a Tegu? Soprattutto QUANDO e DA DOVE riparti?
- Cmq se non mi vedi controlla la posta elettronica, che Tegu non e' Ciudad Bolivar e non ci si incontra per strada per caso ;)
- Lascia il biglietto nella scrivania, ma no te olvides los dolares, che' arrivi di venerdi' pomeriggio e io non so quando entro dal nicaragua.
- Il/lo/la/i/gli/le libro dipende dalla scorrevolezza. Musil m'e' durato 35 giorni, Ammaniti 35 ore. Se mi porti la Storia d'Italia di Guicciardini me ne basta uno. Comunque efficace il tipo che avevi incaricato di fare la lista...
- I preservativi non mi servono.
Ingegne', se quelle sono due righe, per l'intro del libro ne basta una ;)
Faber, penso umilmente che la rosa della roma non sia cosi' nettamente superiore a quelle di milan e juve.
E comunque come al solito vedo che il dibattito sul sandinismo e' gia' cominciato ;)

p.s. buon pic nic di pasquetta

Massimiliano ha detto...

A Dà,Panatta è candidato all'elezioni(me pare al comune). Tu che capisci de tennis:che faccio lo voto? Il derby? E' iniziato troppo tardi,all'ultimo semo crollati dar sonno...

Anonimo ha detto...

Okokokok......volo Copa CM 0824 proveniente dal Costa rrrrrRica (rrrrrRevuelto!!!!)
Visto che saranno le 13:17 se Tugucigalpa offre qualcosa possiamo pernottare li se no possiamo gia’ dirigerci verso la “cuevas de cranéos brillantes”, a Moskitia, a “El Bejuco”, a La Ceiba o ‘ndo te pare a te.
Il volo di rientro il giorno 13 e’ da Guatemala City e avrei voglia di girare il piu’ possibile.................sono stanco pero’, solo mentalmente, quindi adelante caminante!
Suppongo 4 gg Honduras 2 El Salvador e 2 Guatemala piu’ o meno.
A seguire i libri della biblioteca del Maroma:

Alberto Bevilacqua Gli Anni Struggenti
Alberto Ongaro Il segreto di Caspar Jacobi
Alessandro Baricco Seta
Alice Munro Segreti Svelati
Alice Sebold Lucky
Alison Roberts Baciami ti Prego
Anna Davis Le mille luci di Parigi
Anne Perry La maledizione di caino
Anniversario Fatale Ward Moore
Barbara Kingsolver Gli occhi negli alberi
Barbara Taylor L'uomo guisto
Ben Bova Giove chiama terra
Calebcarr L'angelo delle tenebre
Carter Dickson Delitto da Burattini
Dane Hartman Morte sui Docks
Daniel Chavarria L'occhio di cibele
Danielle Steel Ora e per sempre
Danielle Steel Svolte
Danielle Steel Un amore cosi raro
Danielle Steel Una volta nella vita
Danielle Steel Immagine allo specchio
Danielle Steel Perfida
Danielle Steel Appuntamento al buio
Danielle Steel Il Bacio
David Baldacci Sotto Pressione
Donald E. Westlake Como sbancare il lunario
Eberhart /White / Woolrich Le nuove indagni delle signorine omicidi
Ed Mc Bain L'ultimo ballo
Edgar Wallace L'Uomo dai due corpi
Eli Landau Fenice
Elizabeth Peters Amelia Peabody e il segreto del sarcofago
Elizabeth Peters Amelia Peabody e la mummia
Ellery Queen Le lettere Scarlatte
Fabrizio Uberto Partita doppia
Fenimore Cooper Un episodio della guerra d'independenza
Frank Schatzing Il diavolo nella cattedrale
Frederic Dard Sana e la bocca di fuoco
Georgette Heter I cancelli dell'amore
Gialli Garzanti Cronaca del caso Procane
Giancarlo Lehner Carnefici e Vittime
Giorgio Faletti Niente di vero tranne gli occhi
Hakan Nesser La rete a maglie larghe
Harold Coyle Prova del fuoco
Helen Mc Cloy Alias Basil Willing
Isaac Asimov Il tiranno dei mondi
Isabel Allende Ritratto in Seppia
Jack Higgins L'infiltrato
James Un gusto per la morte
James Hadley Chase Crisantemi per miss quon
Joe Haldeman Al servizio del TB II
John Grisham I confratelli
John Lescroart Il tredicesimo giurato
Jonathan Littel Le benevole
José Freches L'imperatrice della seta
Julia Llewellyn Love trainer
Karen Young Strettamente Confidenziale
Kathleen E. Woodiwiss Come cenere nel vento
Kathleen Woodiwiss Magnifica preda
Kathleen Woodiwiss Una stagione ardente
Ken Follet Codice a Zero
Ken Follett Il martello del eden
Ken Follett L'uomo di piertroburgo
Kenneth Roberts Canaglia in armi
Lee Child La vittima designata
Livingstone Il secreto di Mac Gordon
Lorenzo Arruga Suite Algerienne
Lorenzo Carcaterra Gangster
Lori Lansens La strada di casa mia
Marek Halter Intrigo a Gerusalemme
Mary Lynn Baxter Ribelle
Mchael Crichton Stato di Paura
Melania G. Mazzucco Lei cosa amata
Patricia Cornwell Causa di morte
Patricia Cornwell L'ultimo distretto
Patrick Redmond L'allievo
Penny Jordan Quartetto
Pilcher Neve d'aprile
Ralph Peters L'Agente Perfetto
Richard North Patterson Chiamato a difendere
Richard North Patterson Giudizio Finale
Robert Lohr Scacco alla Regina
Rona Jaffe L'amore com'é
Rosalind Laker Alla corte del re
Rosamundo Pilcher Profumo di Timo
Rosemary Rogers Pridioniera d'amore
Sacarlett Thomas Che fine ha fatto mr Y
Sandra Chastain Un bacio un giuramento
Sarah lovett Operazione Infierno
Sebastian Faulks Il canto del cielo
Slan Hunter Urania
Stephen King Dolores Claibirne
Steva Casati Come stelle cadenti
Sthephen King L'orrore del buio
Sultana Principe Michele di Grecia
Sveva Casat Il gigno Nero
Sveva Casati Vaniglia e cioccolato
Sveva Casati Il corsaro e la rosa
Sveva Casati Modignani 6 Aprile '96
Theodore Sturgeon Nascita del Superuomo
Tullio Avoledo L'elenco telefonico di Atlantide
Wilbur Smith Quando vola il falco
Zagor Il gigante di pietra
Danielle Steel La clé du Bonheur
Hachette Routard mexique Guatemala
Clive Cussler Vixen 03
Laurent Ruquier Vu a la radio
Gerard de Villiers Otage des taliban
Jane Toombs La promesse du desert
Karen Templeton La tentation d'un ete
El clan del oso cavernario Jean M. Auel
Loco por Donna James Ellroy
Sol naciente Michael Crichton
Die Herrin von Fionnaway Christina Dodd
Des Teufeks scwache Seite Jerry Cotton
Bakholdsangreo I Palermo Colin Forbes
Sceny zycia pozamatzenskiego Manuela Gretkowska
Goed, beter, best Jamie Denton
Laviolette og steringraven pierre Magnan
Rebellisches Herz Janelle taylor
Northern Lights Philip Pullman
The public confessions of a middle aged woman Sue Townsend
Left Bank Kate Muir
Angels and Demons Dan Brown
The Sark Half Stephen king
Whitewater Paul Horgan
You have to kiss a lot of frogs Laurie graff
The earl and the pickpocket Helen Dickson
Dont cry now Joy Fielding
The summer i dared Barbara Delinsky
Make believe husband Linda Varner
Bridge to yesterday Constance Gluyas
The earl and the pickpocket Helen Dickson

....... aver si son bastantes!!!

G&ditore

Anonimo ha detto...

Cazzarola, ma che c'hai una libreria??
Smaltita la dormita a fine derby...domani già si rigioca.
Intanti ieri sera la Virtus Lottomatica ha perso col Malaga...fuori dall'Eurolega.
Me suggerisci un rimedio per il russo notturno del biondo:-)?
Baci e buona Pasqua & Pasquetta
Chiara

bobo ha detto...

"Me suggerisci un rimedio per il russo notturno del biondo?"

cambia casa

maila ha detto...

GIANCARLO: Quanto sei idiota!!
Te l'ho mandato cha avevamo chattato 18 ore prima,che te devo scrive!!
Poi ormai io le penne non le uso piu'.Solo pc,mi sono convertita!
Io e mio marito FINALMENTE SOLI in partenza per una 48h a New York!Tra 8 ore a bordo,lui in servizio io passeggera scroccante.
Pupi a Roma...
Poveri nonni.
O poveri pupi?
Ciao

Paola ha detto...

Tutto questo perchè non hai usufruito de los banos para la suerte alla botega :) A proposito di sandinismo, vista la lunga permanenza ci aspettiamo che il reportage dal Nicaragua lo pubblichi a parte, hai fatto un bel lavoro?
Per i libri, ti segnalo che i telefilm tratti dai romanzi di Rosamunda Piltcher erano i preferiti della signora ottantenne da cui facevo la dama di compagnia: intrighi amorosi sulle verdi colline inglesi ;)
Un saluto

P.S. Il Darìo della citazione è Ruben, poeta nicaraguense

Anonimo ha detto...

il derby?
c'è stato un derby?


"Me suggerisci un rimedio per il russo notturno del biondo?"

cambia casa




Bobo sei un genio!



Ingegnere

Anonimo ha detto...

Aoh l'inter ha scagliato, siamo a meno 4. Sale ancora di più l'amarezza per i(l) punti(/o) perso al derby..........
Ma che espulsione hanno dato a perrotta?

Paolo da Glasgow