martedì 29 marzo 2011

The Terminal

Il primo doganiere s'e' inventato che con la carta d'imbarco gia' emessa per il volo successivo non posso lasciare l'aerostazione "per motivi di sicurezza". Il secondo m'ha sussurrato paternalisticamente che la' fuori c'e' un brutto mondo. Il terzo ha storto la bocca per le dimensioni della macchina fotografica e ha chiamato i rinforzi nelle persone del capo dell'immigrazione e del suo manganello. "In Bahrein e' in vigore la legge marziale e alle 22 scatta il coprifuoco". Cioe' dai-e-dai al centoquattordicesimo tentativo ho trovato un Paese che mi ha negato l'accesso, ancorandomi 6 ore in aeroporto in attesa del volo per Milano. Che e' sempre meglio che passarne 9 ore all'Hazrat Shahjalal di Dhaka in balia delle zanzare e dei bengalesi e che cercare di dormire sul pavimento del Terminal 2 di Dubai. Quello sfigato... (segue)

123 commenti:

Anonimo ha detto...

incominciano a conoscerti tramite le foto segnaletiche- ritirati a casa e non fatte più vedè

fulippo ha detto...

Questa mattina, alle 07:45, l’eroe dei due mondi ha rimesso piede sul suolo patrio.
Con la sua camicia rossa si è subito recato a Quarto da dove, imbarcatosi su nave Piemonte, inizierà la traversata che lo porterà sull’isola di Mozia/Marsala.
Al comando di 1000 amici, lo aspetta una difficile impresa; in Sicilia le truppe fininvest sono già schierate in attesa dello scontro, il Re nano trema.
Ai posteri il seguito della storia.

p.s.: un pensiero alla sua Anita che è rimasta, laggiù "into the wild", a lavurà.

il biografo ha detto...

ma il visto te l'hanno messo... su può depennare dalla lista dei paesi da visitare?

Dario ha detto...

Bio', il punto è proprio che il visto non me l'hanno messo. Il primo doganiere stava per apporlo nell'angolo del passaporto appositamente indicato, quando mi ha chiesto dove avevo intenzione di andare a dormire. Quando gli ho risposto che sarei tornato in tempo per il volo alle 2.30 di notte del quale avevo già la carta d'imbarco, ha fatto marcia indietro. Quindi Bahrein rimandato. E nun fa er simpatico ;)

p.s. il volo Gulf Air-Privat Air con CINQUE passeggeri meriterebbe un post a parte :)

Anonimo ha detto...

arrivato a Linate sano e salvo e prelevato da Maila? ci sentiamo prestissimo:-)

Zucchi

simone ha detto...

ciao dario...c'entra poco con il senso del tuo post, ma in questo vuoto devastante della comunicazione romana, volevo dirti che manca la tua voce e la tua mente illuminata.

simone il laziale.

nesco ha detto...

Ben tornato, darietto.

Ti aspettiamo, qui in trincea.

E prometto che non ti diremo "fora dai ball!" : )

Luca ha detto...

Allora ragazzi, organizziamo una pizzata con Dario per festeggiare il fatto che non rimane ma riparte subito?


Onnis

Anonimo ha detto...

Luchè,

non conosco altra ragione per festeggiare! :-D

Presente per la pizza dove e quando volete. Sarebbe meglio non farla di venerdi....ho il corso di fotografia (Dario NON ridere!)

Un abbraccio a tutti.

Ingegnere

P.S. Luca vatti a vedere le foto. sono su fb. Ne ho postate giusto due, ma un altro paio sono in rampa di lancio...

Dario ha detto...

Simo', intanto grazie di esistere. Pensa che fra le mille balle sparate quotidianamente nel Raccordo una che circolava ad ottobre riguardava una rubrichetta radiofonica da Melbourne. Di cosa avrei eventualmente parlato non lo so, perché in 5 mesi mi sono sorbito più cricket che altro (digita 'icc cricket world cup 2011 theme song' su un motore di ricerca e dimmi se almeno la sigla non merita, pare la trasposizione indiana del waka waka :) ma per il futuro sono aperto a tutto. Il tempo non dovrebbe mancarmi. Vedi se interesso a Buzzanca e Pantano.

Anto', per sabato prossimo prenoti il campo in erba sintetica sull'Ostiense o come l'ultima volta giochiamo-ci docciamo-e ce ne andiamo senza pagare? :)

Per la gioia di Bobo ma soprattutto mia, fora dai ball ci vado spontaneamente tra un mese e mezzo. Il tempo di fare due foto alla Zucchina ripiena, di assaggiare le trenette al pesto di Onnis, di raccontare all'Architetto dei butandin, di pianificare con Ermanno il tour dell'Afghanistan e di ammirare i capolavori fotografici dell'Ingegnere.

Anonimo ha detto...

se, mica te la vorrai cavare con così poco...due foto e via!!
ti dovrai dedicare anima e corpo a tutte le persone che aspettavano con ansia il tuo ritorno:-)

Allora, a tutti: ho sentito Dario ieri, arriva a Roma giovedì prossimo 7 aprile. Visto che il venerdì sarebbe meglio di no, propongo giovedì della settimana dopo, 14 aprile, per la cena tutti insieme. che ne dite?

Per il posto: io, essendo diventata una mucca e anche con vari doloretti, proporrei un posto non troppo lontano...San Lorenzo sarebbe l'ideale, ma va bene anche un posto più centrale e comodo per tutti, tipo il solito Corederoma o comunque zona Appio-Tuscolano. Date adesioni e proponete (sì, so che sono una gran rottura di scatole...).

Baci a tutti

Zucchi

Dario ha detto...

Rettifico: arrivo mercoledì, quindi questo giovedì ci sono. Se volete vedermi prima che riprendo tutti i chili persi in Asia possiamo pizzare anche il 7 a Corederoma. O San Lorenzo se qualcuno preferisce.

Anonimo ha detto...

per noi è ok anche il 7 aprile.
aspettiamo le adesioni degli altri.

Zucchi

Luca ha detto...

Roma-Juve 0-2.
Dariù, te vojo bene, ma tanto per darmi una regolata sulla corsa "4° posto", quand'è che torni in Australia?


PS.
Va bene per il 7 aprile

PPS.
Ing. ho visto le foto, io di carina ho tirato fuori solo questa...
http://www.clikon.it/index.php?module=image:search&method=view&key=id=550182

Anonimo ha detto...

il 7 è ok anche per me....ma arrivo alle nove!

Ingegnere

Dario ha detto...

Giovedì 7 da Corederoma alle 20.45, con un quarto d'ora accademico per l'Ingegnere o Zucchina ripiena ha altre esigenze?

p.s. Luché, carina mi pare generoso. Del resto uno che vorrebbe arrivare quarto con quel centrocampo...

giancarlo ha detto...

il 9 alle 7 va bene anche per me.

Castà non è che per metà mese hai in programma una puntatina a boston?

così, tanto per sapere...

Anonimo ha detto...

ok per giovedì 7 da CoredeRoma...sì, ma io inizio a mangiare, c'ho troppa fame:-)

Zucchi

federico ha detto...

grazie a chiara per avermi avvertito :)
ok il 7 sarò li!!!

Dario ha detto...

Archite', speravo che a forza di nominarti le orecchie ti fischiassero.
Se AleRoma se la sente di festeggiare il compleanno con noi siamo al completo.

Anonimo ha detto...

Presente!

Ingegnere


P.S. Dà per i capolavori fotografici basta andare qui....
http://www.facebook.com/album.php?id=1429648362&aid=2114258

ma io inizio a mangiare, c'ho troppa fame:-) ha detto...

io, per ovvie ragione di buona educazione matrimoniale, dovrò farle compagnia...

poi magari quando arrivate tutti, cioè verso 21,30/22, ricomincio.

giancarlo

federico ha detto...

il problema non era quel fastidoso fischio all'orecchio, ma che giovedi mi hanno rubato il picci e quindi ho qualche difficoltà a collegarmi in questi giorni...
per fortuna ci sono dei cellulari molto poco telefoni e molto altro per barcamenarsi :-)

AleRoma55 ha detto...

Ok anche per me per il 7 aprile.
p.s. Dario mi dovrai confessare il segreto della tua straordinaria memoria.
Ci vediamo giovedì
AleRoma55

Anonimo ha detto...

bella serata, grazie a tutti!!
e ancora ad Ale.

Zucchi

Anonimo ha detto...

volevo dire ancora Auguri ad Ale...

Zucchi

Dario ha detto...

Bellissima serata, nonostante Zucchi e Onnis. Grazie a quasi tutti

AleRoma55 ha detto...

Passare serate con voi è estremamente piacevole.
Grazie a tutti
AleRoma55

Luca ha detto...

Dariù, tu segretamente ci ami.
E' ora che tu te ne renda conto.


Onnis

giancarlo ha detto...

se vabbè...

bella a buasserie, bello l'armadio, belle e cassapanche... bello, bello tutto... bravo... grazie... adesso te ne poi pure anna'...

Anonimo ha detto...

Concordo: bellissima serata!

Ingegnere

Anonimo ha detto...

Ti ho sempre seguito in radio, e per la verità manchi un bel po'...
Spero ti vada tutto bene.
Giorgio

Anonimo ha detto...

Applauso a Onnis:-)come al solito, hai colto nel segno.

Zucchi

Anonimo ha detto...

p.s. Luca, quando metti le foto su flickr ci mandi il link?

Zucchi

Luca ha detto...

Eccole!

Però mi dovete scusare, non le ho praticamente sistemate: le ho messe tutte, pure quelle sfocate o inutili (quelle inutili sono quelle in cui è Dario).

http://www.flickr.com/photos/lucaonnis/sets/72157626330832009/

Onnis

Anonimo ha detto...

grande Luca, grazie!! Ma sono belle!!
oltre agli splendidi primi piani del sorriso di Dario (...poi ti chiedi perchè in Bangladesh ti osservavano....), devo dire che il più bello è Bobo, oltre a mio marito ovviamente:-)

Senti Luca, ma se ne volessi qualcuna come posso fare? te le chiedo e me le mandi?

Buona partita a tutti per stesera...

Zucchi

Anonimo ha detto...

Luchè, sei un grandissimo fotografo....sei riuscito nell'impresa titanica di fare bello Dario e di fare brutto me..... ;-)

Ingegnere

P.S. Dà, lo sai che hai rischiato l'esilio se San Francesco da Porta Metronia non si inventava il secondo vè?

Dario ha detto...

Luché, buona macchinetta, buonissima ottica, soggetti rivedibili, fotografo demmerda.
Simo', cospargiti il capo di cenere e chiedi il mio umile perdono. Forse qualcosa te la concederò.

Luca ha detto...

Prevedibile, Dariù. Sai fare di meglio, stai forse perdendo il tuo proverbiale smalto insultatorio?

Chiara e Simo, grazie! Anche un maiale può arrampicarsi su un albero quando viene adulato (cit.) :D

Chiara certo che si! Chiedi e ti sarà dato! :)


Onnis

Dario ha detto...

Allora te ne dico una nuova, Luché. Visto che la dogana italiana impone un dazio anche sull'importazione di roba mia spedita da mi' moje a mi' padre e mi' madre, grazie al contributo di DHL e Fiamme Gialle il valore delle magliette è quadruplicato.
La prossima volta che te e l'amici tua volete qualcosa, ve la venite a prende' a Melbourne.

Anonimo ha detto...

Ammappa che astio Dario!
...pensà che volevo chiedere una maglietta aussie....
XP

Stefania

p.s. forse prima o poi riuscirò a partecipare anche io ad una pizzata...magari per festeggiare il diploma del bimbo di Chiaretta...
;-)

p.p.s. ho visto le foto: a me sembrate tutti belli, nessuno escluso, al di là delle abilità del fotografo sulle quali non mi pronuncio non capendoci un cavolo.
:-)

Dario ha detto...

'sto Paese è 'na chiavica, Stefa'.
Viva 'o Bangladesh!

Luca ha detto...

Oooh Dariù, molto meglio.
Lo vedi che se ti impegni riesci? :D

Stefania, tu dì che è stato bravo pure il fotografo, tanto è gratis :D


Onnis

giancarlo ha detto...

"ammappa" non lo sentivo dal 79, fantastico.

Castà l'aria di roma ti fa male, sei più acido del solito, meno male che tra un pò riparti.
lo dico per il tuo bene, sia chiaro...

Dario ha detto...

Ingegnè, è un filino meno sottile di Onnis e del suo mandokazzistan che ti ha fatto tanto sbellicare, ma su youtube cerca la copertina di Ballarò di ieri con Crozza che definisce la vostra bella Italia Assurdistan e poi mi dici.
E Chiare', vedi se trovi l'analisi di Caracciolo (non quello del Brescia) che riconduce le rivolte del mondo arabo allo sviluppo e non al sottosviluppo.
Così per oggi abbiamo fatto un blog di servizio :)

Che poi il servizio migliore alla comunità sarebbe trovare una donna al Biondo. Ma lì ci vuole Santa Maria Goretti.

Anonimo ha detto...

Dario, non l'hai presa benissimo!

...un pò meno....fidati.

Gli "insulti" fanno parte integrante del rapporto di amicizia...se no che gusto c'è. La copertina l'ho vista in diretta....direi un filino meno sottile....ma proprio poco poco!
Cmq geniale.

Però non possiamo non dire che Luca è un genio. Anche se PM!!!!

No, no....ma che donna al Biondo....qua ve dovete concentrà a trovare una donna a me (in primis) e all'architetto (in secundis!)....

Stefania....prima che riparte il buon Dario ne rifacciamo un'altra(se no non esce vivo da sto paese), fai uno sforzino..... su, su ;-)

Ingegnere


P.S. Biondo, sai che non amo correggerti, anche perchè sei un guru, ma la battuta originale è:

ammappa non lo sentivo dal '56....prima della nevicata a Roma!

Dario ha detto...

Simò, quando ammetterai a capo chino e con le ginocchia sui ceci che negli ultimi 20 anni la Roma ha vinto qualcosa solo e soltanto col mio accompagnamento scritto (escudecciu 2000-01 e supercoppa 2001) o radiofonico (coppe italia 2006-07 e 2007-08, supercoppa 2007 - e in mezzo c'ho messo pure un campionato del mondo) dopodiché ha chiuso bottega, accetterò le facezie tue e di quei beoti dei quali ti circondi da qualche tempo, tipo Onnis (Luché, certo che Ludovico Einaudi ce le poteva mette' du' parole ogni tanto... :). Dopodiché forse ti presenterò un'ingegnera cangurotta e per invertire la rotta mi riconcederò di nuovo al microfono :)

Stefa', considerando che la mia ri-partenza è prevista il 16 o il 17 maggio per la pizza c'è tempo. E questa chiuderebbe degnamente il cerchio: http://www.gialli.it/profezie-un-terromoto-su-roma

Anonimo ha detto...

Ma quanto ti adoro?
:-D

Ingegnere

Anonimo ha detto...

My parents are moving houses this week so I had to spend part of my saturday thrifting through all my old stuff (from the times I used to live with them). For my surprise, I kept (since 1994!) all the letters, pictures, and documents from my seminar camp in Dallas. Looking at all those delicious letters and post cards, I decided I would look for my dearest friends on line.
And there I found you, Dario!
Remember me?
Or maybe, 1st, an even better question: is this the Dario Castaldo I knew?

bacci, Joana Meduna

Anonimo ha detto...

Beh, per la gioia di grandi e piccini oltre ad ammappa c'ho altri modi di dire stile anticaja e petrella, tipo "sghicio"...
:lol: :lol:

La pizzata... se si organizza nella prima quindicina di maggio faccio di tutto per esserci, quantomeno per conoscere di persona Chiaretta, mica per altro... XP

Un bacio a tutti

Stefania

p.s. Luca sei un bravo fotografo!

Anonimo ha detto...

.....ah bene, solo per Chiaretta???
:-D


Butto lì una data: 12 maggio? giovedi sera....


Ingegnere

mi riconcederò di nuovo al microfono :) ha detto...

Castà, i dettagli delle tue pratiche autoerotiche potresti anche risparmiarcele... grazie.

vabbè "sghicio" è molto anni '80, ha sempre il suo perchè.
piuttosto "anticaja e petrella" è notevole.

considerata la profezia ricordata dal canguratto, il 12 maggio mi sembra la data ideale.

giancarlo.

p.s. dario remember me?

ancora io ha detto...

simò, il guru è un'animale sardo?

poi il problema non è come trovare le donne, ma come perderle...

giancarlo

Anonimo ha detto...

amore!! non "vedo" internet da 3-4 giorni ed ecco subito che avete sbragato, compreso te:-)

meno male che c'è Stefania: pure io vorrei conoscerti di persona, speriamo di riuscirci stavolta!!
Io devo stare particolarmente "ferma" (esito ultima visita di lunedì) e la cosa mi sta innervosendo abbastanza, quindi conto sulla vostra comprensione:-D

Dario, Caracciolo chi?

Zucchi

avete sbragato, compreso te:-) ha detto...

io proprio per niente.
sono serio, come al solito.

dillo piuttosto all'amichetto tuo che si è proposto di trovarmi una donna.

come se una non mi bastasse...

giancarlo

Dario ha detto...

Simo', dall'8 al 15 tengo famiglia al Foro. E se confermano le (ehm) gerarchie degli anni scorsi mi toccano i serali, alché sabato 7 diventa l'ultima data buona.

Chiare', Lucio. Come Dalla, Battisti e quello dell'Inter che da quando sta a Milano si è dato una limatina alle sopracciglia (ogni volta che lo vedo non posso fare a meno di immaginare la scena del guru della moda meneghina che aggrottando le sue scuote la testa, gli monta il complesso e lo convince a sfoltirle, nonostante quello ci convivesse da 30 anni senza problemi...).

Biondi', ei secoli fedele. E comunque no worries, dal prof. Mauti all'on. Celletti i maestri del come perderle qui non mancano.

Anonimo ha detto...

...che amarezza! Però forse Fede è più bravo di me: io ci metto anni....


Ri-proposta: giovedi 5? Tuttia casa der Biondo, ognuno munito di pizza, supplì e birra.... ;-)

Ma quindi avremo l'onore di riascoltare la tua voce commentare una partita di tennis? Sport nel quale (come il calcio) IO sono il massimo esperto...

Ingegnere

Dario ha detto...

Tutti a casa del Biondo a magna' le trenette al pesto cucinate da Onnis!
Il massimo sarebbe farlo l'11 davanti alla semifinale di coppa Italia e giusto 'ncoppa al terremoto...

Anonimo ha detto...

"Ei fu. Siccome immobile" va bene per me.

:-D

Stefania

giancarlo ha detto...

Simò se fa presto a dì tutti a casa del biondo...
a parte che non è casa mia, e poi "tutti"... quanti???
me sà che oltre a pizza e supplì ve dovete portà pure le seggiole.

"dalle alpi alle piramidi
dal manzanarre al reno"...
si addice al canguratto, no?

Anonimo ha detto...

Hai lasciato un vuoto a Rete sport...
Gloria

Luca ha detto...

Gloria, se avessi scritto "manchi tu nell'etere" sarebbe stato il post dell'anno.


Onnis

Anonimo ha detto...

...non ho parole...

Ingegnere

federico ha detto...

oggi ho ripreso il picci.... vedo che nel frattempo vi siete accarezzati dolcemente, bravi :)
credo che non sia fondamentale però vi rendo noto che io non sarò a Roma tra il 7 ed il 10 maggio perchè vado a sentire il concerto di Sufjan Steven a Parigi (regalo della nuova ragazza!) se facciamo una pizzata in tempi diversi sarò sicuramente dei vostri!
tempo addietro avevo scritto un messaggio ma mi pare proprio che non sia riuscito bene... oltre ai complimenti a onnis per le foto (non tutte però) c'era una dichiarazione d'amore per bobo:-)
vabbè a presto :*

Dario ha detto...

Gloria, sappi che la cosa non è reciproca :)
Archite', 'nuova ragazza' fa molto Tempo delle mele e Sapore di sale. Sei cooptato per il 5 o il 6 maggio e non v'è Sufjan Steven che tenga.
Simo', ti sei sbellicato per molto meno. E se anche tu m'abbandoni Onnis non gli resta che il ponte di Ariccia. Comunque mica bisogna aspettare gli Internazionali per sentirmi. Da giovedì a domenica commento per SuperTennis 2 ottavi, 2 quarti, le due semifinali e la finale del torneo di Barcellona. Mica bau bau micio micio.
Biondi', il manzanarre l'ho ridisceso in pedalò quand'ero piccolo... A proposito, torno or ora dalla visita pneumologica.
Di fronte alla radiografia, il dottore ha immediatamente chiesto: "Lei è per caso stato a contatto con soggetti a rischio tubercolosi?".
Diagnosi: contatto col bacillo di Koch e susseguente contagio.
"Ma evidentemente le sue difese immunitarie sono particolarmente sviluppate e hanno circoscritto il focolaio della malattia".
E annamo.

AleRoma55 ha detto...

Ciò significa che, come Verdone in Troppo Forte, c'hai gli anticorpi co' i contro.....

AleRoma55

Luca ha detto...

Dario, finalmente anche tu puoi dire di avere qualcosa di particolarmente sviluppato.


Onnis

Anonimo ha detto...

Ottimo. Primo perchè ormai avrai sviluppato degli anticorpi alla robocop, e secondo perchè vuol dire che nulla osta alla tua richiesta di visto canguresco, no?
:-)

Stefania

p.s. Ho capito solo al secondo post che il "canguratto" del biondo non era un errore di battitura ma una voluta definizione del nostro eroe ...sagace, vè?

fulippo ha detto...

Palermo & Inter, la capacità di fare resuscitare i morti.
Un ringraziamento personale a tutti i romani per il grande CORE dimostrato verso i bisognosi.

f.to: un interista palermitano

Dario ha detto...

Ale', ho lasciato che lo dicesse lo pneumologo. E lo ha fatto :)
Stefa', attualmente OSTA il fatto che necessito del visto, che ACCIOCCHE' me lo apponessero sul passaporto il 7 aprile ho spedito il documento all'ambasciata australiana di Berlino e che dopo 14 giorni esatti il suddetto passaporto non è neanche arrivato a destinazione.
Luché, ho uno sviluppatissimo senso del dovere, del pudore e del goAl.
Fuli', dopo 'sti commenti voglio vedere se hai il coraggio di venire a Roma a vederti Inter-Palermo. Casomai informaci, che ti veniamo a prendere :)

Anonimo ha detto...

Si, si....personalmente a Fiumicino...servizio completo e completamente gratuito Filì :-)

Ingegnere

P.S. Luca ti sei ripreso con "finalmente anche tu puoi dire di avere qualcosa di particolarmente sviluppato"!

Anonimo ha detto...

eccomi!! non funzionava internet a casa fino ad oggi:-)

Luca, intanto grazie: Dario mi ha dato le tue coordinate così mi riguardo le foto e ti mando una mail con la mia richiesta...Tra parentesi, domenica sera è venuto a cena da noi pieno pieno di trenette al pesto, ha mangiato poco poco:-)

Bene, finalmente abbiamo una diagnosi: e cosa devi fare ora?

Io, dopo ulteriore controllo, devo stare assolutamente ferma e praticamente sdraiata per qualche settimana...a quanto pare il figlio del biondo c'ha fretta di nascere per conoscere zio Dario, ma non si è reso conto che è un po' troppo presto.
Quindi per la cena andrebbe anche bene da noi...ma vi devo avvisare che lo spazio è estremamente limitato:-) se vi accontentate di pizza, birra e supplì mangiati anche in modo un po' selvaggio (cioè non necessariamente seduti a tavola...) se potrebbe pure fa'.

Baci a tutti

Zucchi

federico ha detto...

io mi siedo tranquillamente a terra e mi propongo per portare gelato o vino a vostra scelta :-)

AleRoma55 ha detto...

Chiara, non ci sarebbe differenza rispetto le volte precedenti visto che comunque abbiamo sempre mangiato pizza, supplì e bevuto birra. Anche io mi siedo tranquillamente a terra.
Una pregunta per Dario. Da quanto ci avevi raccontato le t-shirt bomboniera dovevano essere così ripartite:
uomini = blu
donne = bianca
bimbi = kaki
bimbe = arancione
Come mai per Chiara hai optato per t-shirt gialla? Non l'hai fatta rientrare in nessuna delle precedenti categorie?

Un saluto a tutti
AleRoma55

Dario ha detto...

Categoria zucchina ripiena, Ale. Senza considerare che avevo razzolato tutte le magliette sul mercato di Melbourne e quelle passavano il convento...

p.s. vedo che hanno notato tutti le gallery fotografiche ;)

Anonimo ha detto...

a me piace più gialla...con il valore aggiunto di essere un pezzo unico:-)

Viste le foto...grazie per averlo segnalato. Squalo balena impressionante, non posso credere che hai nuotato vicino a un mostro del genere... Belle tutte. Ma ce ne sono ancora un po' che necessitano di didascalia-descrizione:-)


Zucchi

federico ha detto...

ho visto or ora le foto, grazie intanto a Bobo che come sempre si sbatte per noi :-)
Le filippine sono sicuramente una tappa da fare, anche perchè devono davvero essere bellissime se sono riuscite a farti fare qualche foto al panorama!!! Di contro il Bangladesh dev'essere davvero una chiavica :-))
Piuttosto mi chiedevo, perchè non mettere le gallerie n'copp a feisbuk come direbbe Silvestri? cosi almeno possiamo commentarle?
ultima cosa... ho il progetto di fare una parete di casa (quella che sto ristrutturando!!) con foto fatte da me ed eventualmente da amici in giro per il mondo, il che vuol dire che ti chiederò di donarmi a tua scelta un paio di file ad alta definizione ;-)






ps - lo dico sottovoce che sennò fai la ruota come i pavoni, sei davvero bravo a fare le foto, stai facendo una selezione di non più di una decina di foto per paese in modo da fare un libro fotografico? ovviamente no, però dovresti!

Dario ha detto...

Zucchi', delle 2000 foto mie nelle gallery sei riuscita a commentare l'unica che ho rubato da internet...
Arguto, Archite'. Confermo l'impressione e la deduzione: le Filippine sono più spettacolari dal punto di visto ambientale che antropologico. Più in generale se le foto naturalistiche scarseggiano la ragione è semplice: gli scatti di un amatore sono distanti anni luce dalla rappresentazione ideale di un paesaggio reificata e entrata nell'immaginario pubblico. Un panorama fotogenico è già stato immortalato da tutte le prospettive, in tutte le condizioni di luce e con tutti gli annessi e connessi possibili. E' di fatto impossibile che ti si presenti o che cn i mezzi a tua disposizione tu riesca a rappresentarlo 'meglio' o 'come' lo avevi visto in precedenza. Anzi, spesso il risultato è deludente. Idem per i monumenti. A parte quei posti che te la tirano proprio, la foto - Machu Picchu o la Grande Muraglia, il Taj Mahal o Angkor - è meglio una cartolina.
Gli unici soggetti che secondo me vale la pena di immortalare perché carichi di senso e di significato e perché con la loro unicità e irriproducibilità offrono un margine di creatività, sono gli esseri umani. Per questo il Bangladesh è molto più stimolante delle Filippine e di quasi tutti gli altri Paesi del mondo.
Il romanzo, il libro fotografico, la mostra... sono fantasie che non diventeranno progetti finché non saranno anche commercializzabili. Per realizzare un libro fotografico come si deve non servono 400 foto belle (ho allargato troppo la ruota? che vuoi fa'... le foto so' piezz e' core :) ma 70-80 eccezionali. E lì siamo a carissimo amico.
Quanto alla pubblicazione delle gallery su facebook, credo che i vari social network vantino dei diritti sulle immagini che si allegano, e acca' nisciuno è fesso.
E poi c'è una ragione di principio, l'ambizione ad una selezione naturale basata sulla condivisione attiva. E' bella l'idea che si possa discutere anche tecnicamente sulla singola foto, ma preferisco lasciare la fruizione passiva a chi vuole che siano le notizie a raggiungerlo e non viceversa. Cioè a chi non ama viaggiare ;)


p.s. "Nel giorno di Pasqua fa festa Nadal" - la frequentazione di Onnis fa danni inenarrabili anche in diretta tv :)

Luca ha detto...

Potresti inserire le foto in un libro di viaggi. In questo caso sarebbero sufficienti le tue 400 belle foto. Così salvi capra e cavoli. E la capra sei tu, se non lo fai.
Non sarebbe male se scrivessi qui sul blog gli orari in cui sei in onda a commentare il tennis.
Potresti obiettare: "basta vedere gli orari su qualsiasi sito di sport oppure su Supertennis" ma siccome non ce ne frega una mazza di vedere le partite in sè, e le vedremmo quindi solo per il tuo commento, è qui che devi farcelo sapere.
Non posso più sopportare di perdermi certe perle di humor onnisese.

Onnis

Anonimo ha detto...

Vabbè.......bella a buasserie, bello l'armadio, belle e cassapanche, bello il libro, belle e foto... bello, bello, bello tutto... bravo... grazie... adesso te ne poi pure anna'...ma quanno magnamo????

Ingegnere

Dario ha detto...

Onnis parla pe' te che la zia di Zucchina le segue tutte. Ora potrei dirti che venerdì e sabato commento semifinali e finale del torneo femminile dell'Estoril, ma quello non interessa neanche a lei e a quelle che lo giocano...
Ingegne', giusto ieri il passaporto è arrivato all'ambasciata australiana di Berlino. Considerando che c'ha messo solo 19 giorni per arrivare in Germania, ci sono buone probabilità che il 17 maggio tolga il disturbo. Ah, l'architetto ha ordinato una foto, Onnis si becca la borsa della Nikon strappata di terza mano perché di più non merita, tu ti accontenti del pennellino-pompetta per la pulizia o temi di farne un uso sconveniente?

p.s. resto fiducioso che prima o poi qualcuno azzeccherà lo spelling di boiserie.

Luca ha detto...

Ma co i bacilli della tbc inclusi però eh, che ci tengo. :D


Onnis

Dario ha detto...

"Sapevo che eri tornato perché ti ho seguito le tue telecronache di Barcellona" significa che nonostante i suoi 77 anni portati così così, Rino Tommasi:
- si ricordava che ero rimasto in Australia
- ha collegato la voce al nome
- quando mi ha incrociato l'ha collegato al volto
- ha seguito le telecronache, non ha eccepito nulla e me l'ha voluto pure riferire

Trattandosi della Treccani del giornalismo sportivo, posso tranquillamente ascrivere il suo riconoscimento al secondo posto fra le soddisfazioni lavorative dopo quella volta in cui Alberto D'Aguanno mi chiamò per dirmi che a distanza di quattro anni dalla stesura dell' articolo per rosso&giallo s'era accorto che "la firma sul reportage da Parigi che utilizzava sempre per scrivere i suoi pezzi sul pallone d'oro" era mia.

p.s. in tutto questo oggi volo virtualmente da Barcellona (finale Vinci-Hradecka) all'Estoril (finale Medina Garrigues-Barrois). Quest'ultima da usare come sonnifero in caso di necessità.
p.p.s. in tutto questo ho accattato i quattro biglietti per tornare a Melbourne via Kuwait City, Kuala Lumpur e Gold Coast.

Hasta la proxima semana

Anonimo ha detto...

dopo una lunga e attenta riflessione....mi dispiace comunicarvi che la cena di addio (per sempre) a Dario non si può fare a casa Biondo.
quindi, fermo restando il 5 come data, proponete un posto abbastanza centrale che vada bene a tutti, noi cercheremo di venire.
Baci a tutti

p.s. mannaggia Capita'!!!


Zucchi

Anonimo ha detto...

206


Ingegnere

Dario ha detto...

Prego, Ingegne' ;)

Dunque--- per il commiato di venerdì 6 (o preferite davvero giovedì 5?) la lochéscion che propongo (questa è una tribuna democratica quasi quanto il Popolo delle Libertà, perciò proponete pure la vostra e verrete cacciati come Fini :) è il Druid's Den a via san Martino ai Monti (scordateve er parcheggio), a due passi da via Merulana e Santa Maria Maggiore. Per una volta organizziamo un dopocena a base di birra, birra e birra e cerchiamo di fa' 'mbriaca' il Biondo per farci rivelare i veri motivi delle sue altrimenti inspiegabili scelte di vita.
Sono gradite le consorti, le amanti e le amiche dell'architetto.

Dario ha detto...

In alternativa (c'ho una dialettica interna degna del miglior Rutelli) giovedì sera potremmo andare a sentire i Bulldog - la cover band dei Beatles che ha dato una ragione di vita a Fabio Maccheroni - al BOOGIE CLUB di Via Gaetano Astolfi 63 (Portuense-Magliana). Suonano alle 22.30 mentre noi ci si potrebbe vedere un'oretta prima. Fait votre jeu!

Luca ha detto...

Io boccio il dopo-cena, boccio la cover band, boccio il luogo senza parcheggio e boccio il giovedì.
Propongo pizzata di venerdì sera, possibilmente in un luogo con facilità di parcheggio.


Onnis

Dario ha detto...

Via San Martino ai Monti è senza speranza per il parcheggio. Ma di sera, attorno a Santa Maria Maggiore, ne trovi quanti te ne pare.
Registro e prendo nota: Onnis si sta banalizzando :)

federico ha detto...

Allora a me va benissimo venerdi a base di Birra, possiamo anche andare a sentire quei cani dei beatles se preferite.
Per quello che riguarda le mie frequentazioni femminili, ultimamente faccio fatica a tenere le consorti o le fidanzate, al massimo posso trovare un'amica!
ps - le amanti ovviamente non le porterei mai in un simile consesso!!!

Anonimo ha detto...

Venerdi purtroppo non posso: ho il corso di fotografia dalle 21 alle 23......casomai se sono il solo ad avere difficoltà vi raggiungo.

Fatemi sapere

Ingegnere

P.S. cena, dopo cena, cover, non cover.....basta che se vedemo...!!!

Dario ha detto...

M'aRendo. Pizza venerdì sera Al Grottino (via Orvieto angolo via La Spezia) - per i forzati della tangenziale è una pacchia. Poi quando Zucchina abbandona la lotta per sopraggiunte doglie e l'ingegnere ha finito di turlupinare le implumi del corso di foto ci spostiamo (a piedi sono 2 chilometri e mezzo, giusto per smaltire le olive ascolane, o in motorino - tutti su di me come gli acrobati indiani) a Santa Maria Maggiore.
Chi ha obiezioni da sollevare parli ora o taccia fino a venerdì sera.

federico ha detto...

per me va bene, se serve posso portare il secondo casco!

Anonimo ha detto...

Nessuna obiezione....solo non abbandonate il ristorante fino al mio arrivo........che avverrà per le 23.45 circa (parto da zona San Paolo...)

Ingegnere

P.S. finale Medina Garrigues-Barroi da usare come sonnifero in caso di necessità. Grazie mille....mai dormito meglio :-D

Anonimo ha detto...

Dariu', hai avvisato B&B?
Noi cercheremo di esserci, decidiamo venerdì pomeriggio:-)

p.s.onnis, c'è posta per te:-D

Forza Barcellona

Zucchi

Dario ha detto...

Ingegne', alle 23.45 mi sa che stiamo a Santa Maria Maggiore alla seconda pinta e Onnis ha cominciato a ballare nudo sui tavoli cantando a squarciagola le canzoni di Cristina D'Avena.
Zucchi', Bobo aveva in programma un gita sulla costiera amalfitana, poi per cause di forza maggiore gli è saltato sia quello sia questo programma. Berlusconi invece non ha dato segni di vita da quando sono tornato. Idem il Banale. AleRoma, piuttosto?

Anonimo ha detto...

Cari tutti,
mi scuso per il mio silenzio ma sto passando un periodo che si preannuncia di grandi cambiamenti (lavoro e altro) e quindi non sono riuscita a leggere il blog se non oggi. Allora, siamo passati da casa "zucchina" (soluzione che sinceramente mi inibiva un pochino, Chiara lo sa) al venerdì sera peripatetico in giro per Roma.
Per me il venerdì non è possibile direi mai. Dario, non avrai il (dis)piacere di conoscermi di persona se non quando (e se) rientrerai in questa terra del magna-magna. Se invece approfittando dello spazio di Dario o tramite Chiaretta vorrete organizzare altri momenti di incontro parteciperò volentieri.
Un bacio a tutti e in particolare al canguratto.
Stefania ("sòlange"....)

AleRoma55 ha detto...

Io ci sarò, ho già programmato il navigatore su via Orvieto, ci vediamo venerdì.
AleRoma55

federico ha detto...

a che ora stasera?
alla fine parto... ho l'aereo sabato alle 06.45!
vorrà dire che non abuserò di birre ed affini

Dario ha detto...

Ho registrato un messaggio sulla segreteria telefonica ("le prenotazioni si effettuano dopo le 17" erano quasi le 22, ho aspettato che qualcuno alzasse la cornetta e poi mi sono preso la libertà di parlare).
Se lo ascoltano e se non ho sbagliato numero, ci aspettano alle 20.30 trattabili.

Solange, la sòla era senza quota ma spero fortemente che i cambiamenti siano in positivo.
Archite', stavolta vieni con le prove fotografiche.

bobo ha detto...

artefatti e consorte presenti...

Anonimo ha detto...

Com'è andata la serata? mi dispiace per la nostra assenza, ma non me la sono sentita.
spero di non essermi persa Dario che cantava e ballava sui tavoli e amenità simili:-)

Baci a tutti

p.s. Onnis, ho trovato quello che cercavo, grazie per i consigli.

Zucchi

federico ha detto...

la serata è andate benone, alla fine eravamo solo in tre, io dario e onnis, l'ing è misteriosamente scomparso!
Cmq nessuno ha ballato più di tanto sui tavoli... giusto onnis ha bevuto un po' troppo per i suoi standard ma per fortuna abbiamo capito che la guinness non gli da alla testa...
:look:

Anonimo ha detto...

Ragazzi, scusate ma giovedi sera (circa verso le undici) ho provato il brivido della mia prima colica biliare....ovviamente a Roma puoi pure morì....prima che mi hanno visitato e tutto. Comunque sono stato in ospedale e oggi è il primo giorno che sto, diciamo, decentemente. Alla fine credo che mi opereranno. 35 anni e già la colicisti....poi dici che mi dicono che sono "fracico"....
Mi scuso con Onnis e con l'Architetto che mi hanno telefonato...ho visto le chiamate...ma siccome sono scappato all'ospedale di corsa il telefonino stava a casa.....
Mi scuso anche con Dario....

Ingegnere

federico ha detto...

azz :(
mi spiace simo! ci vediamo non appena sei in grado di sostenere in mano un boccale di acqua di fonte ;-)

Anonimo ha detto...

un abbraccio Simo, mi dispiace...tienici informati mi raccomando.

Zucchi

Anonimo ha detto...

Quando torni a rete sport??? Dai sù che per risollevare le sorti della radio adesso servi tu, altro che la Mizzoni...
Federico

Dario ha detto...

Simo', non ho più il tuo numero sul cellulare italiano. E' per questo che venerdì ho sguinzagliato gli scudieri. Ci aggiorni? Per l'esattezza cosa ti tolgono? Non sarà mica qualcosa che finisce con 'accio', ve'? Onnis ha un pensierino per te da parte mia, se non è ancora ubriaco (c'ha messo 2 ore per finire mezza pinta di Guinness, l'ha sorseggiata manco fosse grappa Berta di Monferrato) dall'altra sera. Per quel che vale.

Federi', la Mizzoni ha altre mire e ha firmato solo per un mese. Il delatore si chiama Agroppi :)

Luca ha detto...

Simo' de tanti giorni proprio in quello ti dovevi far venire la colicisti?
M'hai lasciato in balìa di due beòni.
(che poi dicono fosse Guinness, a me sembrava acqua sporca).
Il "pensierino per te" (alle elementari si facevano i "pensierini", Dariù) è nelle mie mani, rimettiti e organizziamo un altra sessione di "shooting" (insieme all'Architetto) così te lo consegno.

Complimenti a Dario per la scelta dell'unico pub nel mondo in cui l'unica cosa disponibile da mangiare erano pacchettini di patatine cric&croc. Mi sono dovuto saziare mangiandomi le unghie.

Chiara scusa ma non ho avuto tempo ancora di prepararti le foto, non mi sono dimenticato però, abbi pazienza ;)


Onnis

Anonimo ha detto...

Grazie mille Dario!
Se riesco ad arrivare (nonostante i dolori) a giovedi dovrei anche poter effettuare una visita dall'epatologo...ma se continua così la vedo dura.
Diciamo che l'operazione è scontata. Dobbiamo solo decidere dove e quando. Spero (ma trattandosi di me dubito) che riescano a farla in "laparoscopia". Si eviterebbero due cose: una cicatrice modello "setepijotesquarto" e degenza lunga. Speriamo.
Dario ti mando una mail su facebook con il mio numero italiano.
A Chiaretta un bacione grande grande. Con gli altri due ricchiappati (alias Onnis e Architetto) non appena mi tolgo la colecisti organizziamo e ci vediamo!

Ingegnere da rottamare

giancarlo ha detto...

daje ingegnè!

oh poi se te levano qualche pezzo vuol dire che non serve...pensa che castaldo stava per farsene levare un altro (per mancato uso...)

ma quale laparoscopia, fatte fà un bello sbrego (come antestesia fazzoletto in bocca e whiskey...): poi puoi sempre dire di averlo rimediato in rhodesia.

Anonimo ha detto...

Biondo....SEI IL NUMERO 1!

Ingegnere

Anonimo ha detto...

Non da' retta Simo'...meglio la laparoscopia:-)
Oh, nun me fa sta' preoccupata, tienici informati.

Onnis, scherzi? Grazie, fai con calma...alla fine il più bello delle foto è il biondo e per fortuna ce l'ho dal vivo:-D

Baci
Zucchi

Castà gurda un pò... ha detto...

http://www.gazzetta.it/Calcio/Calciomercato/12-05-2011/derby-d-italia-casimiro-801166816370.shtml

giancarlo

Dario ha detto...

Forza Simo', che c'è un certo Roger che sta peggio di te (splendido Gasquet, ma come capperi si fa a giocargli sempre sul rovescio?!) e pure io sto combattendo da 24 ore un'asperrima battaglia con un cubo di rubik marrone-senza elica e timone-dentro-me che alla fine richiederà probabilmente il cesareo per vedere la luce.
Dopo 'sta finezza, vi rammento che domani alle h16 commento la semifinale Sharapova-Wozniacki e che fra un centinaio d'ore me voy.
Archite', come ho detto a Onnis la vedo durissima, e non mi riferisco alla creatura dentro di me. Lunedì sera però a Trastevere incrocio i boccali con qualche amico sparso (Antonio the best man, Millo the medio man, una manciata di avanzi dei mesi a S.Pietro - ammerrigani, italo-ammerigani, italo-inglesi e olandesi - Ermanno e Alessia per chi se li ricorda, Caterina e Fabio direttamente dal porto di Baku eccetera eccetera... quindi se la domanda era: "ci vediamo" e basta, la risposta è po' esse. Se era "ci vediamo per farci due chiacchiere?" la risposta è me sa de no. In alternativa, lunedì pomeriggio tutti dai Zucchini per dare un ultimo saluto alla pancia e alla sua indegna proprietaria :)

Anonimo ha detto...

IO qui sto...e lunedì pomeriggio sarebbe anche l'ideale:-)
ma mi sa che la finale del tennis è domani vero?

baci
Zucchi

Dario ha detto...

Le finali sono andate e le hanno vinto Sharapova e Djokovic (come a Melbourne 2008, toh!). Io passerei domani in tarda mattinata, Zucchi, ma il Biondo?

giancarlo ha detto...

in tarda mattinata c'è chi se sveja, come te, e chi lavora...

non ti preoccupare Castà, ci salutiamo virtualmente qui, anche perchè pure se passi di pomeriggio non è detto che mi trovi.

Anonimo ha detto...

sì, viste...pensavo che piovesse di più e che le rimandassero:-)
Povero Rafa...

Dariu', io sto a casa dalle 13e30 circa, la mattina ho il corso preparto e tra poco esco...se vuoi passare per il caffè:-) o quando ti pare, io poi non mi muovo.

Zucchi

Dario ha detto...

Faremo anche questa, Zucchi'.
Onnis (controlla la mail, cribbio), appena ho finito di commentare Sharapova-Wozniacki m'è arrivato un sms dal tuo numero di telefono che diceva 'BELLA TELECRONACA'. T'hanno rubato il cellulare? :)

Luca ha detto...

Non ho specificato, ma ovviamente il merito della bella cronaca è della voce femminile che ti ha affiancato.
In realtà in precedenza te ne avevo mandato un altro con un commento molto più tecnico e professionale, da grande esperto del settore quale sono.

Ho visto la mail, ma ho solo gli avvisi di Facebook, ti riferisci a quelli?

Onnis

Anonimo ha detto...

già ci manchi:-)
Buon viaggio....e baci a Jessica

Zucchi

Dario ha detto...

Onnis, trattavasi di Rita Grande.
Zucchi', al Foro ho incrociato dopo 15 anni un occasionale compagno d'università che si chiama Gianguido Baldi e che mollò il corso in giornalismo (eravamo 20 di numero, compresi Rossi e Fallica) per cominciare a recitare in 'Un posto al sole'. Faceva la parte - mi ha detto - di Alessandro Palladini. Se ti può interessare, mi ha lasciato il suo numero... ;)
ONNIS, era Rita Grande cribbio.