mercoledì 26 gennaio 2011

Video killed the radio star



















p.s. dal 2005 ad oggi solo in 2 finali del Grande Slam non sono arrivati né Federer né Nadal. Gli unici due tornei in cui c'ero io...

31 commenti:

Luca ha detto...

Un nuovo post!
Miracolo!
Ora non posso vedere i video ma immagino che le interviste le abbia fatte tu.

Finalmente la prova che stai davvero facendo qualcosa e non stai solo scroccando vitto e alloggio.


Onnis

Anonimo ha detto...

sto impazendo per capire cosa volevi dire nel post...ti prego dimmelo!!!!
ale68

Dario ha detto...

Ale68, che nel 2008 la finale degli Australian Open è stata Djokovic-Tsonga (io c'ero) e che 2011 sarà Djokovic contro il vincente di Murray-Ferrer (e io c'ero).
Cioè che porto una sfiga cosmica.
Onnis, no ma in compenso in 11 giorni ho scroccato 35 bottiglie di birra :)

Anonimo ha detto...

..oppure che porti una fortuna tremenda a quel pazzo de Djokovic..:-)
.daltronde tra pazzi...:-)
complimenti per le interviste che posti puntualmente e in bocca al lupo alla grande :-)
Ale68

Anonimo ha detto...

Bella l'intervista alla Schiavone che devo dire non è mai banale nelle risposte. Soprattutto quando ti risponde che questo non è un punto di arrivo ma un inizio.
Bella personalità e mi sei piaciuto tanto nelle domande.

Stefania

p.s. quando sbrilluccica la tua fede nuova! :-)

Anonimo ha detto...

magari quanTo e non quanDo...
la fretta...

Stefania

Anonimo ha detto...

Si, si, sbrilluccica.......ma 35 bottiglie di birra in 11 giorni fa la bellezza di 3,18 birre al giorno.....complimenti per la panza e la resistenza. Ma si sa il malto fa bene ai capelli!

Comunque si, ufficiale, se ti incontrano Rafa e Roger te ne danno di Santa Ragione! :-D

Un abbraccio

Ingegnere

Dario ha detto...

Simo', intanto le birre le ho prese (e con quelle di oggi fanno tipo 39), poi per consumarle c'è il compleanno della cangurotta, quando arrivano le spugne vestite da cognati.
Alesessanto', infatti domani ho intenzione di dirglielo, a Djoko, visto che giriamo un mini-promo per gli Atp500 che trasmetterà SuperTennis in primavera. Se ci fosse una giustizia divina ne uscirei con la sua racchetta, invece mi dovrò accontentare di prendere altre 4-5 birre per i cognati :)

p.s. Stefa', sembro colto da scariche epilettiche. Devono essere disordini del sistema piramidale, oppure è il disperato tentativo di farmi capire :)

Anonimo ha detto...

io manco l'avevo notata la fede:-)

sì, belle le interviste, a parte che non ti si vede mai...come facciamo a essere sicuri che sei proprio tu e non uno che si spaccia per te? Ah sì, lo capiamo dal fatto che Roger e Rafa non sono in finale...appena ho saputo che erano usciti ho pensato che avevi colpito ancora:-D

Ingegne', avevo pensato la stessa cosa sulle birre, ma se se le conserva per festeggiare Jessica va bene...tanto la panza ce l'ha lo stesso.

p.s. io tifo Djokovic

Bacetti

Zucchi

Dario ha detto...

Le birre sono diventate 44, una racchetta come quella di Djokovic l'ho avuta (dubito che sia proprio la sua ma 'sti cosi), quella di Soderling m'è stata promessa, e intanto ho pure giocato sui campi 15, 19 e 20 di Melbourne Park. Ad Hobart fo il resto. Anni e anni di gavetta cominciano a dare i loro frutti.

p.s. e comunque la panza ce l'hai te, Zucchi! :)

Luca ha detto...

Almeno Chiara ha un motivo valido per averla.


Onnis

AleRoma55 ha detto...

Vabbè, da quando hai lasciato Roma tutte cose interessanti, ma mo' che so' pure finiti gli open che farai?

p.s. se ti è avanzata una maglietta Australia blu della bomboniera mi prenoto.

AleRoma55

Anonimo ha detto...

Grazie Onnis:-)

insomma stai facendo la vita del gran signore...ti regalano racchette, giochi a tennis in strutture di alto livello, raccatti bottiglie di birra...vabbè, goditela, è pure giusto.

Io non ho ben capito la questione dei polmoni intossicati...che cavolo hanno visto nei tuoi polmoni?


sono banale...ma mi sta sconvolgendo quello che accade in Egitto in questi giorni: forse perchè per la prima volta capita in posti dove sono stata, e anche pochissimo tempo fa.

un bacio a tutti

Chiara

Anonimo ha detto...

Davvero Chiaretta! E pure la Tunisia che dovrebbe essere fra i paesi più "evoluti" del Maghreb....

Insomma, birre a sbafo, racchette pro a sbafo e giocate a sbafo...

Bella la vita del canguro!!
;-)

Sottoscrivo ingegnere nel chiederti che programmi hai ora e Chiara nel chiederti cosa significa "irregular" rispetto allo stato dei tuoi polmoni.
Facci sapere

Stefania

Dario ha detto...

Zucchi', benvenuta :)
Stefa', significa che una volta verificate l'origine e l'entità del problema - che potrebbe essere serio oppure superato, come i postumi di una malattia che non sapevo di essermi preso - l'immigrazione potrebbe sollevare riserve o negarmi del tutto la residenza, per evitare di riconoscermi il diritto ad essere eventualmente curato qui. Per questo non so ancora se mi conviene estendere il visto turistico e attendere qui l'esito delle loro analisi oppure se è il caso di uscire e rientrare quando mi autorizzano. Il visto scade il 24, quindi manca poco.
AleRo', ne ho prese 18 e non ne era avanzata una in tutta Melbourne. Ammesso che ne ritrovi altre, se torno con lo zaino ne entrano al massimo una mezza dozzina. Manco le regalassero. Considerando la quantità di amici che ne hanno fatto espressa richiesta e che Bobo ha pure minacciato di chiudere la baracca, ho le mani legate.

Anonimo ha detto...

nella mezza dozzina ce ne sarà anche una per lo zucchino/a?:-) scherzo eh...

finalmente una tua immagine...e devo dire una bella intervista al duo Pennetta-Dulko: però per la prossima volta potresti dire al cameraman di non tagliare a metà il viso della povera Pennetta? ho capito che la Dulko è bionda e argentina ma insomma...


qui invece sono arrivato gli americani...o forse gli arabi, chissà. Ma se arrivi in tempo può anche darsi che porti bene e la Roma se la prende Angelucci:-D

Hai ragione Dario, sicuramente stavolta vedo le cose con altri occhi perchè sono stata lì e ho parlato a lungo con i due egiziani che ci hanno fatto da guide in momenti diversi del viaggio. Ero così petulante con le mie domande di politica e religione che gli altri compagni di viaggio si auguravano che perdessi l'uso della parola:-) Non avevo avuto l'impressione di un malcontento così aspro e pronto a esplodere così violentemente.

Zucchi

AleRoma55 ha detto...

Maglie a parte, era solo per dire quanto abbia trovato originale l'idea della bomboniera a mo' di cadeau d'agenzia di viaggio, ricorda che io e Marghe dovremmo ancora avere a disposizione i 20 kg di free merci (anche se non so bene se sono limitati alle rotte AZ). Se ti dovesse interessare per farti pervenire materiale da Roma o viceversa, faccelo sapere.

AleRoma55

Dario ha detto...

Zucchi' (ri-quasi-benvenuta), infatti non lo sapevano neanche loro. Ma oggi è più facile tenere sotto scacco un popolo palesemente insoddisfatto (Myanmar, Libia, Tibet) che prevenire l'esplosione improvvisa di uno che non aveva preso coscienza dei propri diritti.
AleRo', se le spedizioni sono limitate ai voli AZ devo andare in Giappone per mandarle...

giancarlo ha detto...

ricapitolando...hai 44 birre, una racchetta che non sai usare, un polmone fottuto e a breve ti cacceranno oppure non ti faranno rientrare (che paese civile l'australia...)

prevedo un futuro da barney gumble.

se torni a roma ce se compra ciarrapico...

Anonimo ha detto...

io voglio il dono della sintesi del biondo!

Chiarè....che donna fortunata! :-D

Nel frattempo (parola che odio nelle ricette di cucina...) la mia vita aver imboccato definitivamente la via del non-ritorno. Ribadisco....quasi quasi mollo tutto e vengo a fa il cameriere in Australia.

Ingegnere

P.S. Scusate lo sfogo!

Dario ha detto...

Mistificatore Biondo, ricordati che ha fatto più vittime la mia volé bassa di rovescio che la 44 magnum dell'ispettore Callaghan. A Kamarina sono imbattuto dal '97 e il mio serve&volley ha incantato generazioni e generazioni di villeggianti. Oggi al capitano australiano David Taylor (pensavo fosse un altro dei Duran Duran) ho detto che quando ottengo la cittadinanza può tranquillamente convocarmi al posto di quelle mezze seghe che si ritrova. Per fortuna s'è fatto una risata.
Comunque con le sbrodolate che mi sono preso 'sti giorni, minimo minimo fanno di me il Kent Brockman di Vermont, mentre l'ingegnere verrà a fare Apu, che in zona mancano pizzicagnoli.

Anonimo ha detto...

"la mia volé bassa di rovescio che la 44 magnum dell'ispettore Callaghan" ..........nel senso che hai ucciso molti spettatori?

"A Kamarina sono imbattuto dal '97 e il mio serve&volley ha incantato generazioni e generazioni di villeggianti"........tengo a precisare: a Kamarina non giochi dal '97...altro fisico, altro polmone, altra dedizione allo sport....


Ingegnere

P.S. a sto punto manca solo il commento (sempre benevolo) di Onnis)

giancarlo ha detto...

bè Castà, a sto punto dovresti trovare uno che fa smithers...

Dario ha detto...

Padre perdonalo perché ha vissuto a Danzica e a dimostrazione del fatto che non sa quel che dice, cerca conforto nelle parole del Biondo e di Onnis. No, dico... ONNIS!
Profano di un ing. Mauti, su quei campi in cemento armato pressato con la sabbia ho giocato la prima finale a 16 anni, una specie di Michelino Chang con velleità da BB. Per la cronaca c'ho messo 3 ore a perderla (7-6 6-7 6-4... vattela a scorda', facevano 40° gradi) e alla fine ero più felice dell'altro. Poi dopo aver fatto divertire qualche avventore nelle finali del '96 e del '97 ho cannibalizzato tutto quel che passava per il 37° parallelo vincendo nel '93, '95, nel '98, nel '99, nel 2002, nel 2003, nel 2004, nel 2005, nel 2006 e nel 2008. Tipo Sampras a Wimbledon.
Nel 2000 ero assente per questioni dinastiche e nel 2001 per questioni di pilu. Nel 2007 ero in Turkmenistan e alla notizia del mio forfait sono stati accesi ceste di ceri alle varie Madonne da Donnafugata a Grammichele.
E domani mattina anche i campi di Hobart potranno vantarsi di aver visto la mia volée bassa di rovescio. Forse.

Dario ha detto...

p.s. Biondi', ti stai Zucchinizzando. Ho detto Brockman, mica Mr. Burns. E comunque Smithers è tutta la vita Onnis.

Anonimo ha detto...

quindi Onnis è gay ed è innamorato segretamente di...chi fa Burns? Onnis, scherzo:-)

Per essere Brockman dovresti mantenere i capelli tanto a lungo da farli ingrigire...chissà, magari acquisteresti fascino.

BB sta per Brigitte Bardot?:-)
scherzavo, non vorrei mi prendessi sul serio...so benissimo chi è Boris Becker, e anche Chang!!

vorrei sapere chi erano i formidabili avversari di Kamarina (a parte Fulippo)


Zucchi

Anonimo ha detto...

500 tra morti e feriti, mercenari assoldati da Mubarak per respingere i "rivoluzionari"...si può arrivare alla guerra civile?
Dario, mi parli di posti con regimi militari...e Mubarak, dopo 30 anni di pseudodemocrazia che puzzava di regime ha messo in campo esercito regolare e mercenari. paradossalmente trovo anche qualcosa di positivo: accanto a chi annega nella miseria (e solo al Cairo ne ho vista tantissima, per non parlare dei posti visti durante la navigazione) è scesa per strada anche gente dilivello medio-alto...hanno intervistato studenti, insegnanti, professionisti, e di diverse confessioni religiose.
Non mi prendete per pazza ed eretica se dico che, se la madre delle rivoluzioni è la FAME, in Italia si mangia troppo per arrivare a un movimento collettivo di coscienza così forte...e non so se è un bene.
scusate

Zucchi

Luca ha detto...

Ma Kamarina che è? Un cocktail?

Ti salvi (per il momento) perchè non ho mai visto i Simpson.


Ah, beata ignoranza.


Onnis

non ho mai visto i Simpson. ha detto...

bannatelo!!!!

giancarlo

Dario ha detto...

Gianca', è rimasto ad Hallo Spank ed è convinto che sia un cartone animato fico.

xlpharmacy ha detto...

paradossalmente trovo anche qualcosa di positivo: accanto a chi annega nella miseria è scesa per strada anche gente dilivello medio-alto.